domenica, Agosto 14, 2022

I 9 sequel più attesi al cinema nei prossimi mesi

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

A volte ritornano… E intendono restare. Hollywood ha in serbo per il pubblico una nuova stagione cinematografica all’insegna della nostalgia, che punta su storie note, personaggi familiari e ambientazioni cult, come anticipato a Cinè, le Giornate professionali di cinema di Riccione.

Se è vero che nessuno muore davvero nei film (non succede solo in tv e nelle soap!) allora le trasformazioni fanno parte del gioco. Lo sa bene Diabolik, che nel secondo capitolo vede Giacomo Gianniotti (il compianto Andrew DeLuca di Grey’s Anatomy) al posto di Luca Marinelli nella tuta del famoso ladro gentiluomo. In sala il 17 novembre prossimo, Diabolik 2 – Ginko all’attacco!, riporta in scena anche Miriam Leone/Eva Kant.

I protagonisti dei fumetti si moltiplicano anche al cinema, quindi, come sanno bene anche i francesi con Asterix & Obelix: il regno di mezzo. Intanto anche sul fronte dell’animazione fanno capolino vecchie conoscenze. Il sequel più atteso in questo caso arriva dal mondo di Shrek e promette meraviglie: si tratta de Il gatto con gli stivali: l’ultimo desiderio

Eroe o antieroe? Il confine, di questi tempi, resta piuttosto labile, come prova uno dei personaggi più longevi di Keanu Reaves. Il suo John Wick si fa letteralmente in quattro.

Su fronti molto diversi ma partendo da valori simili, si ritrovano Vin Diesel e il decimo capitolo di Fast and furious, girato anche tra Roma e Torino.  Una delle presenze amatissime del franchise, dame Helen Mirren, si trasferisce invece altrove: la ritroveremo a Natale (precisamente il 21 dicembre) in Shazam! Furia degli dei, il secondo capitolo del cinecomic meno convenzionale di DC

Chi, invece, ha le idee chiarissime è Jamie Lee Curtis, Nostra Signora dell’horror che in Halloween ends (il 20 ottobre) mette la parola fine ad una delle saghe da brividi più longeve della settima arte. 

Non sono solo le storie di fantasia a fare nuovamente capolino in sala: dopo Wonder, il family drama con Julia Roberts, è tempo di Wonder: White Bird (a novembre di quest’anno al cinema). 

E per chiudere in bellezza questo viaggio tra i sequel più attesi non può mancare un ritorno che si attende dagli Anni Ottanta. Dirty Dancing avrà un seguito ufficiale. Nella speranza che questa nuova storia renda giustizia e omaggio ai balli proibiti dell’epoca, il pubblico si metta pure comodo in attesa di restare a bocca aperta. Un’altra volta ancora.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

I migliori ristoranti all’interno degli stadi di calcio

I migliori ristoranti del pianeta hanno solitamente degli affacci incantevoli. E se vi dicessimo che il primo classificato nella...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img