venerdì, Ottobre 7, 2022

Bentley Mulliner Batur, teaser della nuova esclusiva GT. Presentazione il 21 agosto

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Con il termine del progetto della Bacalar, il team del reparto Mulliner di Bentley aveva fatto sapere che presto avrebbe svelato un nuovo esclusivo progetto. A quanto pare, non si dovrà attendere molto per scoprire su cosa si concentrerà Mulliner. Infatti, alla Monterey Car Week del 21 agosto, sarà svelata la nuova Bentley Mulliner Batur.

Contestualmente a questo annuncio, il costruttore inglese ha condiviso anche un teaser della vettura che mostra, però, solo una parte della griglia.

Per il momento, le informazioni su questo esclusivo modello sono ancora molto poche. Si tratterà di una GT che introdurrà anche un nuovo linguaggio di design che presenta temi e stilemi che definiranno la futura gamma di vetture a sola propulsione elettrica (BEV) del marchio inglese. Come la Bacalar, la Batur prende il nome da un lago naturale. Il lago Batur è uno specchio d’acqua craterico profondo 88 metri a Kintamani, sull’isola di Bali, in Indonesia.

Purtroppo, non sono state fornite ulteriori indicazioni sulla vettura. Tuttavia, passate indiscrezioni sul nuovo progetto del team Mulliner, affermavano che la vettura sarà basata sulla Continental GT con motore W12, proprio come la Bacalar. Ovviamente, presenterà un esterno ridisegnato oltre a proporre opzioni di personalizzazione quasi illimitate.

Sembra che saranno prodotte solamente 25 unità di questa vettura e che il prezzo sarà allineato alla sua esclusività. Si parla, infatti, di circa 2 milioni di sterline pari a poco meno di 2,4 milioni di euro. Un prezzo decisamente alto ma bisogna ricordare che queste vetture saranno costruite a mano.

Ne sapremo comunque di più tra poco più di 10 giorni quando sarà presentata ufficialmente questa esclusiva vettura.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Wired Next Fest, cosa seguire oggi venerdì 7 ottobre

Rita Elvira Adamo, cofondatrice della Rivoluzione delle seppie, Stefano Sotgiu, economista pubblico e promotore del progetto Bulzi, Alessia Zabatino,...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img