mercoledì, Luglio 24, 2024

Mercedes-Maybach EQS, ecco come potrebbe essere il SUV elettrico di lusso

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Prima ancora del debutto della Mercedes EQS SUV, al Salone di Monaco 2021 era stato presentato il concept Mercedes-Maybach EQS, un SUV elettrico che avevamo avuto modo di vedere da vicino. Dovrebbe debuttare nel corso del 2023 e si caratterizzerà per portare ai massimi livelli il concetto di lusso. Ultimamente questo modello è stato anche intercettato su strada durante una sessione di test.

Partendo da quelle immagini e da quello che già si sapeva, un render prova ad immaginarsi come saranno le forme del modello di serie.

Derivando dalla EQS SUV le differenze si concentreranno soprattutto al livello del frontale. Troveremo il Black Panel con listelli verticali cromati, fari con un design leggermente differente e alcune modifiche al disegno del paraurti. Come il concept visto al Salone di Monaco 2021, anche la versione di serie dovrebbe caratterizzarsi per la presenza della carrozzeria bicolore. Non dovrebbero nemmeno mancare una serie di cromature per alcuni elementi della carrozzeria.

Nuovo sarà pure il disegno dei cerchi in lega. Gli interni si caratterizzeranno per essere particolarmente lussuosi. Non mancherà, ovviamente, la tecnologia già vista all’interno dell’EQS SUV. Dunque di serie dovrebbe essere presente l’avanzato sistema MBUX Hyperscreen, magari con una serie di modifiche ma solo al livello dell’interfaccia con alcune grafiche dedicate.

Per quanto riguarda il powertrain, non sappiamo in quante versioni la Mercedes-Maybach EQS sarà proposta. Sicuramente ci sarà un modello con il powertrain della EQS 580 4MATIC. Questo significa doppio motore elettrico e la trazione integrale. A disposizione ci sarebbero complessivamente 400 kW e 858 Nm di coppia. Il tutto sarebbe alimentato da una batteria da 107,8 kWh per un’autonomia di poco superiore ai 600 km secondo il ciclo WLTP.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Kimberly Cheatle, perché si è dimessa la direttrici dei servizi segreti statunitensi

La direttrice dei servizi segreti degli Stati Uniti, Kimberly Cheatle, ha dato le proprie dimissioni dopo il l'attentato all'ex...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img