venerdì, Ottobre 7, 2022

Hai bisogno di vedere I Am Groot per capire il resto del MCU?

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

image

I am Groot, la nuova “serie” Marvel, è arrivata su Disney+ il 10 agosto 2022 con cinque brevissimi mini-episodi in cui vediamo l’alieno e membro della bizzarra squadra dei Guardiani della Galassia nella sua versione “baby”, mentre si caccia in diversi tipi di guai in diversi luoghi. Non si tratta di una produzione convenzionale per ciò che conosciamo del MCU (o UCM), in quanto è piuttosto breve e non ha una storia lineare, quindi… è proprio necessario guardarlo per capire il resto dell’universo? No, ma ci perderesti qualcosa

Perché vedere I am Groot

Ufficialmente, le storie di I Am Groot (che vedono ancora una volta protagonista la voce di Vin Diesel) si svolgono tra gli eventi di Guardiani della Galassia e Guardiani della Galassia Vol. 2, in particolare prima di una scena post-credits. Tuttavia, non avendo un tema centrale ed essendo più che altro una serie comica per bambini, è di fatto una visione sacrificabile nella storia più ampia dell’Universo Marvel, in quanto non si collega ad altri personaggi e si concentra su storie autonome e personalissime del piccolo personaggio dei Guardiani.

Questo non vuol dire, però, che non possa divertire guardare lo show. Il fatto che non sia collegato al resto del mondo Marvel è in realtà un sollievo e rende la visione dei 20 minuti abbastanza rilassata e divertente.

Content

This content can also be viewed on the site it originates from.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Bombe atomiche tattiche, cosa sono

È notizia delle ultime ore: il presidente russo Vladimir Putin starebbe preparando un test nucleare ai confini dell’Ucraina. Ne...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img