martedì, Settembre 27, 2022

Quale supporto da bici per smartphone scegliere

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Per i ciclisti più incalliti il supporto per smartphone da bici è diventato un accessorio fondamentale negli spostamenti quotidiani, negli allenamenti sportivi e nelle scampagnate domenicali, perché consente di bloccare con sicurezza il cellulare sul manubrio per averlo a portata di vista anche in viaggio e mantenerlo al contempo protetto. Il risultato è la possiblità di usare il telefono per la navigazione gps guidata oppure per la riproduzione multimediale, ma anche per rispondere alle chiamate in combinazione alle cuffiette o al vivavoce. 

Esistono vari modelli di supporto da bici (che siano classiche o eBike) — dai prodotti più semplici che si limitano ad agganciare il dispositivo al manubrio fino a quelli che integrano anche una piccola borsa per proteggere il telefono dall’acqua o trasportare altri oggetti. In generale è bene scegliere il supporto per smartphone da bici a seconda delle proprie esigenze — ovvero all’uso principale al quale sarà destinato — senza però dimenticare il budget prefissato per l’acquisto. Nella nostra selezione abbiamo scelto nove accessori per agganciare in sicurezza lo smartphone alla bicicletta, dalle soluzioni più economiche e basilari a quelle più elaborate e leggermente più costose.

I supporti da bici non sono tutti uguali

Oltre che essere una pessima idea, reggere lo smartphone in mano quando si pedala in bicicletta va contro il codice della strada, dato che abbassa notevolmente la soglia dell’attenzione e al contempo aumenta di molto il tempo di reazione in caso di emergenza. Un supporto per smartphone da bici risolve il problema, soprattutto se ci si limita a usare il telefono con un assistente vocale e l’altoparlante o un paio di auricolari. Esistono sostanzialmente tre tipologie di supporti per bici da smartphone, ciascuna adatta a un determinato tipo di utilizzo.

  • Supporti per smartphone da bici con aggancio/sgancio semplice, che si limitano a fissare al manubrio il cellulare permettendo di orientarlo a piacere e di attaccarlo/staccarlo senza troppa fatica; sono le soluzioni più economiche, per chi non chiede troppo da questi accessori.
  • Supporti per smartphone da bici con protezione dalle intemperie, che accolgono il cellulare all’interno di una sorta di custodia che evita danni da acqua in caso di pioggia ed evitano l’ingresso di polvere o altri agenti contaminanti; sono la scelta ideale per chi usa la bici ogni giorno, per esempio per recarsi sul posto di lavoro, e deve essere pronto in ogni evenienza.
  • Supporti per smartphone da bici con annessa borsina accessibile tramite una cerniera, per abbinare la protezione e l’aggancio dello smartphone a un piccolo spazio per trasportare oggetti di vario tipo; questi ultimi gadget possono essere peraltro fissati anche al telaio, una scelta perfetta per chi deve compiere lunghi tragitti o cerca più comodità.

Nella nostra selezione abbiamo scelto nove proposte che spaziano in queste tre macro categorie variando per prezzo, design oppure caratteristiche tecniche peculiari.

Iscriviti alla newsletter Gadgetland!

Vuoi sapere tutto sui prodotti più interessanti da acquistare nei negozi, online e non solo? Gadgetland, è la newsletter di Wired che ti aggiorna sulle uscite imperdibili del momento, ma anche sulle novità in fatto di libri, film, fumetti, serie tv e tanto altro.

Arrow

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

DS 3, arriva il restyling. Anche in versione elettrica con 402 km di autonomia

In occasione del restyling, la DS 3 CROSSBACK cambia anche il nome e diventa semplicemente DS 3. Il nuovo...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img