venerdì, Ottobre 7, 2022

C'è chi ha usato i deepfake per togliere le parolacce da nuovo un film

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Non è azzardato affermare che il film Fall sia stato in un certo modo salvato dal deepfake, considerando che la tecnologia ha permesso di modificare digitalmente alcune scene considerate non consone a un pubblico di minori per via delle troppe parolacce e improperi. In sede di post-produzione, i responsabili della pellicola hanno sostituito per circa 30 volte la parola fuck e le sue varianti, riuscendo a migliorare la classificazione del film e abbracciare così una platea più ampia al momento dell’uscita in sala. Un salvataggio in extremis non da poco, visto che rigirare scene è un processo economicamente disastroso per film a budget limitato che si apprestano al debutto cinematografico.

Certo non è semplice mantenere l’aplomb se ci si trova bloccate su una torre radio abbandonata alta 600 metri nel mezzo del deserto e senza segnale cellulare, come nel caso delle due protagoniste del nuovo film survival-thriller diretto da Scott Mann. Fall racconta la storia di Becky, che viene convinta dalla migliore amica Hunter a scalare l’imponente traliccio per disperdere le ceneri del marito, morto durante un’arrampicata in montagna. Una volta raggiunta la cima, tuttavia, la vetusta struttura ha un cedimento e ampie porzioni di scale crollano al suolo isolando dal mondo le due ragazze. Ed è in quel momento di alta tensione che arriva la scarica di parolacce che avrebbe comportato per il film una classificazione di tipo R, che negli Stati Uniti indica il divieto di visione ai minori di 17 anni non accompagnati da un adulto

Content

This content can also be viewed on the site it originates from.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Wired Next Fest, cosa seguire oggi venerdì 7 ottobre

Rita Elvira Adamo, cofondatrice della Rivoluzione delle seppie, Stefano Sotgiu, economista pubblico e promotore del progetto Bulzi, Alessia Zabatino,...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img