venerdì, Ottobre 7, 2022

Hai già visto l'episodio bonus di Sandman uscito a sorpresa oggi?

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Da quando Sandman ha debuttato su Netflix, il mondo ha celebrato il ritorno del protagonista emo e la fedeltà con cui il romanzo grafico di Neil Gaiman è stato portato sullo schermo da Allan Heinberg, David S. Goyer e lo stesso Gaiman. Con la prima stagione dello show che copre all’incirca i primi 16 numeri del vasto fumetto in 75 parti, le speranze di vedere il capolavoro labirintico di Gaiman adattato per intero erano alte tra i fan.

Lo scorso weekend Netflix ha accidentalmente rivelato che c’era altro Sandman (in arrivo – o almeno pronto). Nel fine settimana, sul canale YouTube Still Watching Netlix è stato trasmesso un nuovo episodio di I Like To Watch, format condotto dalle star di RuPaul Katya Zamolodchikova e Trixie Mattel, in cui vengono analizzati gli ultimi film e programmi televisivi pubblicati dal servizio di streaming. L’ultima puntata era incentrata sulla loro esilarante recensione di Sandman.

Fin qui tutto normale. Ma poi le due drag queen hanno iniziato a commentare scene che non erano affatto presenti nei dieci episodi che compongono la prima stagione. Spezzoni con gatti giganti in CGI dall’aspetto molto, molto inquietante che usano piccoli umani come giocattoli. C’è anche un breve scorcio di Sandman stesso (Tom Sturridge, che sembra ancora il membro mancante dei My Chemical Romance) che si riunisce con un amore perduto.

Queste due clip provengono dai numeri 17 e 18 del fumetto, quindi, nella timeline, subito dopo la fine della prima stagione, il che aveva aperto una domanda: dove si inseriscono nel progetto tv?

Erano spezzoni di un episodio bonus di Sandman? Erano assaggi di una seconda stagione? Alle drag queen era stato mostrato un primo montaggio approssimativo della serie con materiale è stato poi cancellato? Era giusta la prima ipotesi!! Il sogno di mille gatti è uno dei numeri più popolari del graphic novel ed era improbabile che venisse lasciato in disparte. E fatto che l’azienda avesse rapidamente eliminato il video da YouTube (così come i vari screengrab apparsi sui social media) suggeriva che si tratta di qualcosa di più di semplici scene eliminate. 

Alla fine, Netflix ha confermato che le clip diffuse accidentalmente provenivano da uno speciale episodio bonus in due parti disponibile da oggi sul servizio di streaming. Con un comunicato la piattaforma ha chiarito che si tratta di una “sorpresa pianificata”, piuttosto che di una fuga di notizie dietro le quinte.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Wired Next Fest, cosa seguire oggi venerdì 7 ottobre

Rita Elvira Adamo, cofondatrice della Rivoluzione delle seppie, Stefano Sotgiu, economista pubblico e promotore del progetto Bulzi, Alessia Zabatino,...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img