lunedì, Novembre 28, 2022

Area B e Area C, i nuovi divieti di Milano dal primo ottobre 2022

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Dal primo ottobre 2022 a Milano entreranno in vigore i nuovi divieti d’ingresso in Area B e C. Le nuove disposizioni, in particolare quelle di Area B, stanno facendo molto discutere da diversi mesi ma il Sindaco di Milano Beppe Sala ha escluso nuovi rinvii. La Regione Lombardia appoggiata anche da Aci, aveva chiesto l’apertura di un tavolo di confronto per decidere su di un’eventuale proroga, ma da Palazzo Marino è arrivato un “no”. Vediamo, dunque, cosa sta per cambiare.

Attualmente, non possono circolare le seguenti autovetture:

  • Euro 0, 1 benzina
  • Euro 0, 1, 2, 3 diesel senza FAP
  • Euro 0, 1, 2, 3 diesel con FAP after-market con classe massa particolato inferiore a Euro 4
  • Euro 3 diesel con FAP di serie e campo V.5 > 0,025 g/km o senza valore
  • a doppia alimentazione gasolio-GPL e gasolio-metano Euro 0, 1, 2, 3
  • Euro 0, 1, 2, 3 diesel con FAP after-market installato dopo 31/12/2018 e con classe massa particolato pari almeno a Euro 4

Dal primo ottobre 2022, con l’entrata in vigore delle nuove regole, non potranno più accedere i seguenti veicoli:

  • Euro 2 benzina
  • Euro 4 diesel senza FAP
  • Euro 4 diesel con FAP di serie e campo V.5 > 0,0045 g/km o senza valore
  • Euro 3, 4 diesel con FAP di serie e con campo V.5 carta circolazione <= 0,0045 g/km
  • Euro 0, 1, 2, 3, 4 diesel con FAP after-market installato entro 31/12/2018 e con classe massa particolato pari almeno a Euro 4
  • Euro 4 diesel con FAP after-market installato dopo 31/12/2018 e con classe massa particolato pari almeno a Euro 4
  • Euro 5 diesel

Una delle più grandi novità delle nuove regole, quella che ha fatto più discutere, riguarda l’esclusione anche delle diesel Euro 5. Dunque, solo le Euro 6 potranno accedere ad Area B. Ovviamente, esistono alcune deroghe. Per esempio, l’elenco si può trovare sul sito del Comune di Milano, potranno circolare tutti coloro che hanno aderito al servizio Move-In di cui abbiamo parlato in passato.

Ricordiamo che Area B è attiva dal lunedì al venerdì dalle 7:30 alle 19:30, festivi esclusi. L’accesso, ove consentito, non è soggetto a pagamento.

Area C è un’area del centro storico di Milano con restrizioni di accesso per alcune tipologie di veicoli. Coincide con la Zona a traffico limitato (ZTL) Cerchia dei Bastioni ed è delimitata da 43 varchi con telecamere, di cui 7 a uso esclusivo del trasporto pubblico. Area C è attiva nei giorni feriali dalle 7:30 alle 19:30. Per accedere è necessario pagare un ticket giornaliero di 5 euro (2 euro i residenti). Esenti dal ticket alcune categorie di veicoli come le auto elettriche.

I veicoli più inquinanti non possono entrare in Area C quando attiva e nemmeno circolare:

  • Euro 0 benzina
  • Euro 0, 1, 2, 3, 4 diesel senza FAP
  • Euro 0, 1, 2, 3 diesel con FAP after-market con classe massa particolato inferiore a Euro 4
  • Euro 3, 4 diesel con FAP di serie e con campo V.5 carta circolazione > 0,0045 g/km oppure senza valore nel campo V.5 carta circolazione
  • Euro 0, 1, 2, 3, 4 diesel con FAP after-market installato dopo il 31.12.2018 e con classe massa particolato pari almeno a Euro 4
  • a doppia alimentazione gasolio-GPL e gasolio-metano Euro 0, 1, 2, 3
  • Euro 1 benzina

Dal primo ottobre, non potranno più circolare i seguenti veicoli:

  • Autovetture Euro 2 benzina
  • autovetture Euro 3, 4 diesel con FAP di serie e con campo V.5 carta circolazione <= 0,0045 g/km
  • autovetture Euro 0, 1, 2, 3, 4 diesel con FAP after-market installato entro il 31.12.2018 e con classe di adeguamento (riportata sulla carta di circolazione) per la massa di particolato pari almeno ad Euro 4
  • autovetture Euro 5 diesel

Inoltre, sempre dal primo ottobre non saranno più esentate dal ticket le ibride con emissioni di CO2 superiori a 100 g/km. Sono previste alcune deroghe il cui elenco completo è presente sul sito del Comune di Milano.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Criptovalute, il crac di Ftx e il rischio contagio

Il lato positivo è che Genesis tratta prevalentemente con clienti istituzionali, come family office (società che gestiscono il patrimonio...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img