venerdì, Dicembre 9, 2022

Four Seasons lancia la divisione Yachts: salperà nel 2025 con la prima nave prodotta da Fincantieri

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Si chiamerà Four Seasons Yachts e sarà la nuova divisione ad hoc dell’omonimo brand di lusso alberghiero lanciata in collaborazione con gli imprenditori del settore Nadim Ashi e Philip Levine, nonché in partnership con Fincantieri che consegnerà la prima nave entro la fine del 2025. Si confermano quindi le indiscrezioni che erano trapelate già nel mese di luglio, quando la compagnia di costruzioni navali italiane aveva annunciato un ordine per una unità di lusso, con un’opzione per altre due. Il tutto per un investimento complessivo di 1,2 miliardi di euro.

Ogni suite a bordo costerà 4,2 milioni di dollari

Il primo Four Seasons Yacht sarà lungo 207 metri e largo 27 e ospiterà 14 ponti. Il suo design sarà personalizzato nei minimi dettagli, con la costruzione di ogni suite costata 4,2 milioni di dollari. Offrirà inoltre quasi il 50% di spazio abitativo in più per ospite rispetto a quello attualmente disponibile sul mercato, consentendo la massima privacy e flessibilità in un ambiente residenziale. Larry Pimentel, veterano del settore dei viaggi di lusso, è alla guida della nuova impresa: “In collaborazione con Four Seasons, stiamo creando una nuova categoria di viaggi di lusso che si rivolge agli ospiti più esigenti”. Le 95 suite della nave risulteranno infatti simili a ville, con finestre a tutta altezza che forniranno luce naturale oltre che permettere l’accesso ad ampie terrazze, per una superficie media di 54 metri quadrati. La suite più ampia, chiamata Funnel, si svilupperà su quattro livelli e offrirà più di 892 metri quadrati di spazio abitativo complessivo tra interno ed esterno, compresa una piscina privata e un’area termale privata dedicata.

Oltre a vari ristoranti, lounge e bar il Four Seasons Yacht offrirà una spa, un salone di bellezza e programmi di benessere, passando dal fitness alla nutrizione. La poppa a forma di canoa ospiterà inoltre un ampio ponte piscina per momenti di svago e relax. Quest’area si potrà trasformare anche in una sala cinematografica all’aperto o in uno spazio per eventi privati. Ulteriori dettagli sull’imbarcazione saranno svelati nei prossimi mesi e fino alla consegna dell’imbarcazione, prevista per la fine del 2025.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Getir si mangia i concorrenti di Gorillas

La turca Getir, l’azienda pioniera nella consegna a domicilio della spesa e attiva anche in Italia a Roma e...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img