giovedì, Giugno 20, 2024

Il Dmc turco Intra Tours presente al Ttg Travel Experience 2022

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Intra Tours, Dmd con base ad Istanbul, presente sul mercato italiano dal 1980, ben 42 stagioni nelle quali ha proposto prodotti di grande interesse per tanti tour operator italiani. Anche a Ttg Travel Experience 2022 riproporrà il proprio modello, costantemente rinnovato nei contenuti.

«La nostra tradizione parte da lontano, dal 1980, da quando abbiamo iniziato a lavorare con i maggiori tour operator italiani – spiega il ceo e fondatore, Arturo Karaoglu – e ci piace pensare di avere maturato una profonda conoscenza del mercato sia per quel che attiene i rapporti con le agenzie di viaggio e tour operator, sia per quello che riguarda i “desideri e le aspettative” dei loro clienti, divenute ancora più demandanti attualmente, per le condizioni instabili in cui tutti si trovano ad operare. Abbiamo maturato un’importante esperienza con i viaggiatori italiani, fondamentale, per sapere cosa serva loro e come trattarli quando visitano il nostro paese».

Il bilancio consuntivo dell’estate di Intra Tours presenta uno scenario in continua evoluzione nel quale la pianificazione è stata bypassata dalla partenza delle prenotazioni, molto sotto data.

«Abbiamo riscontrato una partenza della stagione molto lenta, il che di certo non rende il lavoro facile – spiega Mario Maggi direttore vendite & marketing – Grazie alla nostra organizzazione sul territorio, che ha subito importanti implementazioni e miglioramenti, ci siamo fatti trovare pronti sia dal punto di vista della risposta operativa che di prodotto, puntando sulla rapidità di risposta che sulla varietà di proposte.
Poi i numeri sono saliti in maniera esponenziale portandoci a chiudere l’estate con un tutto esaurito sulle nostre destinazioni storiche e sulle proposte di inclusive tours e prodotti a la carte».

«Siamo presenti a Ttg Travel Experience per la 29ma volta, sin da quando la fiera si svolgeva in altre sedi rispetto a Rimini (Riva del Garda e Stresa) – prosegue Arturo Karaoglu – dove torniamo dopo la pandemia per la prima volta con uno nostro esclusivo stand nel Padiglione C-1 stand 171 perché pensiamo che il contatto diretto e la presenza ad una manifestazione, che è indiscutibilmente la più importante del settore, sia necessaria vista la nostra costanza dei rapporti con l’Italia.

Intra Tours è un partner importante per chi programma le nostre destinazioni, e ci sentiamo con l’organico rinnovato di recente, con l’ingresso di nuovi colleghi, uno dei quali Cemile Tosca sarà con noi allo stand. 
Siamo cresciuti con il mercato Italiano, mercato che curiamo in maniera particolare, anche con le “missioni” alle fiere di settore perché il contatto con i nostri partner, dopo due anni davvero difficili, è la prima forma di riconnessione su cui dobbiamo puntare.

«La nostra presenza alle manifestazioni di settore riprende, quindi, dopo la visita in BIT dello scorso anno ma a livello individuale, attraverso nostro stand – conclude   Karaoglu – e con un face to face che rende migliore il rapporto con i nostri clienti».

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Platone con Minosse o della legge è protagonista della seconda prova della maturità 2024

Nella seconda prova della maturità 2024 protagonista della versione dal greco è Platone, con un brano tratto da uno...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img