venerdì, Giugno 14, 2024

Julian Assange è risultato positivo al Covid-19

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Il fondatore di Wikileaks Julian Assange è risultato positivo al Covid-19. Le autorità della prigione di massima sicurezza londinese di Belmarsh, dove è detenuto da tre anni, lo hanno messo in isolamento per 24 ore. Secondo quanto scritto su Twitter da Stella Assange, moglie dell’attivista e ospite il 7 ottobre del Wired Next Fest a Milano, verrà tenuto in isolamento fino a nuovo ordine.

Mentre continua la battaglia legale per evitare l’estradizione negli Stati Uniti, dove rischia circa 175 anni di carcere, le fragili condizioni di salute fisica e psicologica di Julian Assange sono sempre state al centro dell’attenzione di amici, familiari e dei suoi avvocati. Proprio lo scorso venerdì, durante il suo intervento al Wired Next Fest, Stella Assange si è detta preoccupata per la salute del marito e che i prossimi giorni saranno cruciali per il suo stato psicofisico.

L’attivista e giornalista australiano ha cominciato a sentirsi poco bene già la scorsa settimana, ma solo venerdì ha sviluppato sintomi come tosse e febbre. “Gli è stato dato del paracetamolo” ha detto Stella Assange al quotidiano britannico The Independent, ma “sabato è risultato positivo al Covid-19, lo stesso giorno in cui migliaia di persone sono scese in strada per sostenerlo”.

Circa 7 mila persone hanno formato una catena umana attorno al Parlamento del Regno Unito, per protestare contro la persecuzione del fondatore di WikiLeaks da parte del governo britannico. Si è trattato del più grande evento mai organizzato a sostengo di Assange, che ha ottenuto il supporto di organizzazioni per i diritti umani, giornalisti, attivisti e persone comuni in tutto il mondo.

La manifestazione, coordinata dal gruppo Don’t extradite Assange, ha denunciato l’illegittimità del processo contro il giornalista, che sta affrontando 18 capi di accusa negli Stati Uniti per aver denunciato i crimini e le violazioni dei diritti umani compiute dall’esercito statunitense in Iraq e Afghanistan, divulgando centinaia di migliaia di documenti riservati del governo di Washington.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Biglietti low cost, quanto costa davvero un volo?

Altro che low cost: sommando al prezzo base quelli extra previsti per trolley, bagaglio in stiva e scelta del...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img