lunedì, Giugno 17, 2024

No, non è un film. Il taxi volante è arrivato e qui lo vedete in azione

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Potrà trasportare i passeggeri da Fiumicino al centro di Roma in 20 minuti. L’aerotaxi elettrico di Volocopter è stato progettato per consentire ai passeggeri di effettuare voli rapidi e senza emissioni in ambienti urbani, sia su rotte terrestri particolarmente trafficate, sia sopra a fiumi e laghi. In questo progetto di mobilità avanzata collaborano Aeroporti di Roma, Atlantia e UrbanV; quest’ultima è la società costituita da Aeroporti di Roma, Aéroports de la Côte d’Azur, Aeroporto di Venezia e Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna. Durante il test è stato mostrato al pubblico il primo vertiporto completamente funzionante in Italia, uno spazio di 5.500 metri quadrati che include un’area di atterraggio e decollo, un hangar coperto per la rimessa, un magazzino, uffici e anche un’area per la ricarica delle batterie dei velivoli elettrici.

Dove arriva Volocopter

Volocopter

Press Office Volocopter

Il progetto garantirà entro il 2024 una serie di rotte di mobilità aerea avanzata tra l’aeroporto Da Vinci e Roma, per poi allargarsi con la costruzione di altri vertiporti in hub strategici e procedere alla realizzazione di un circuito capillare disponibile in tutta Italia. Infine, durante il volo di prova è stata anche presentata VoloIQ, la piattaforma digitale che sarà alla base del nuovo modo di concepire la mobilità aerea urbana: è da qui che possono essere monitorati, gestiti e prenotati i voli, garantendo il funzionamento dell’intero ecosistema nella dimensione digitale.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Mappa, stiamo costruendo la più grande per prevedere e prevenire tutti i disastri naturali in Italia

Fragile, dai piedi d’argilla, scossa da terremoti, ad alto rischio vulcanico e soggetta a frequenti colate di fango. Questa...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img