venerdì, Marzo 1, 2024

Seychelles: dal Ttg di Rimini segnali turistici molto positivi

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Segnali positivi per Seychelles si sono registrati durante i tre giorni intensi di fiera in occasione di Ttg Travel Experience di Rimini: numerosi gli incontri con operatori ottimisti e entusiasti che hanno deciso di investire sulla destinazione o hanno potenziato l’offerta verso le Seychelles. Diversi elementi indicano dunque che la ripresa è netta e che l’Italia è tornato ad essere uno dei mercati di riferimento per il turismo nelle isole dell’arcipelago dell’Oceano Indiano. In questi stessi giorni si è raggiunto il numero di 241.000 presenze da inizio anno, più del doppio degli arrivi del 2021 nello stesso periodo (106.826) e si prevede di raggiungere l’obiettivo dei 300.000 visitatori già a fine ottobre con due mesi di anticipo.

«Abbiamo riscontrato un forte ottimismo e un grande entusiasmo negli operatori del turismo e dell’ospitalità con cui ci siamo confrontati in questi giorni. Si prevede un forte incremento delle prenotazioni in vista del semestre e della stagione delle vacanze invernali che sono il periodo tradizionale in Europa per la programmazione dei viaggi a lungo raggio – afferma Bernadette Willemin direttore generale marketing di Tourism Seychelles -. La fiera è stata un’ottima occasione per incontrare e confrontarsi con tour operator, vettori e giornalisti e un’opportunità per parlare dei nuovi progetti per rilanciare la destinazione che è da sempre tra le più ambite dai turisti italiani».

Le strategie adottate da ministero del turismo nel periodo post pandemia hanno portato ad un costante aumento del numero di arrivi dai principali mercati di riferimento attuali delle Seychelles, tra cui Francia, Germania, Russia, Regno Unito & Irlanda e Italia. Le Seychelles, d’altra parte, stanno investendo molto sul turismo senza perdere mai di vista il costante impegno a sostegno della sostenibilità e alla conservazione dell’ambiente che è da sempre un elemento fondamentale per la destinazione e la loro strategia sta chiaramente ripagando il Paese per il quale il turismo è il principale pilastro economico. Non si punta più solo a promuovere la destinazione come meta per le vacanze di mare, ma soprattutto come destinazione culturale per far avvicinare il visitatore alla popolazione locale che tanto ha da trasmettere in termini di storia e tradizioni. Il viaggio come esperienza unica ed indimenticabile.

Le Seychelles da sempre offrono ai visitatori mille attrazioni per ogni esigenza: relax, spa e wellness, vacanze balneari e in famiglia, avventura, lune di miele, cultura e sport. Sono quindi diverse le motivazioni per guardare con grande ottimismo al futuro e in particolare al 2023.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Shogun, la vera storia e l'immagine di un Giappone lontano e isolato

Shōgun, alla lettera “generale”. Con questa parola in Giappone per secoli ci si è riferiti alla più alta carica...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img