lunedì, Novembre 28, 2022

Echo 3 racconta la guerra con se stessi e con il mondo

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Quelle scene sono tutte al cardiopalma, tese e realistiche e lasciano lo spettatore sulle spine per interminabili minuti; tuttavia, sicuramente hanno messo alla prova, più di tutti, i protagonisti: “Per tre settimane prima di iniziare a girare” ha spiegato Evans, “ci siamo addestrati con i Navy Seal. Ci portava al poligono e ci allenavamo con i fucili, e poi affrontavamo svariate prove fisiche. Un giorno ci hanno gettati sul Sentiero degli Appalachi alle 11 di sera con uno zaino, non avevo idea di dove stessimo andando e di quanto tempo saremmo stati via. Non ci è stato permesso di fare domande, abbiamo dormito per terra in una foresta e abbiamo camminato per quasi quaranta kilometri in diciotto ore!”. Eppure, sono sono i momenti di confronto tra i personaggi, le scene del passato e del presente che scavano in quelli che, come accennato, sono sentimenti e relazioni complicati, a stimolare le emozioni più forti. E anche a turbare di più, in un modo che fa capire come certe serie non sono fatte per il binge watching (e infatti Echo 3 segue una programmazione settimanale che si conclude a metà gennaio), ma debbano lasciare allo spettatore il tempo per riprendere il respiro e “processare”.

Pablo Arellano Spataro

 “È un sentimento semplice e molto umano” ha spiegato Huisman, “quello di voler salvare qualcuno che si ama, e la serie si chiede fino a che punto ci si spinge nel tentativo di trovare la persona che si ama e quanto si è disposti a sacrificare per farlo. E quello che è stato interessante per me è che, soprattutto per il mio personaggio, è che si scoprirà disposto a tutto per ottenere quello che vuole, cioè riavere sua moglie.”Il rapporto tra Bambi e Prince evolve man mano che i personaggi si addentrano in questa missione di salvataggio “Nel primo episodio succede qualcosa che mette a dura prova il loro legame” ha rivelato Evans. “Quel legame è chiaramente molto profondo e molto forte, ma solo molto più tardi, ci si rende conto che c’è molto di più. Ci sono sfide più complesse da affrontare che una missione nella giungla, devono affrontare i loro problemi personali l’uno con l’altro e tutto il resto: Echo 3 è un sofferto ed enorme viaggio di relazione”. Preparatevi una lunga lotta, esteriore e interiore, un lungo viaggio che vale la pena di affrontare.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Criptovalute, il crac di Ftx e il rischio contagio

Il lato positivo è che Genesis tratta prevalentemente con clienti istituzionali, come family office (società che gestiscono il patrimonio...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img