venerdì, Marzo 1, 2024

Luke Black, chi è il cantante della Serbia all'Eurovision Song Contest 2023

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Il suo vero nome è Luka Ivanović, ma tutti lo conoscono come Luke Black. Classe 1992, quest’anno il cantante serbo rappresenta il suo paese all’Eurovision Song Contest 2023 con il brano Samo Mi Se Spava. In molti gli hanno attribuito il soprannome di “the Serbian pop alchemist” per la sua abilità di combinare insieme diversi generi musicali: indie, techno e pop. Nel corso della sua carriera, ha anche partecipato ad alcune date sold-out in Cina e in Europa. Nel 2015 Luke Black è il primo cantante serbo a firmare un contratto con l’Universal Music Group, con cui ha pubblicato l’Ep Thorns. Ha iniziato a scrivere i propri testi quando era ancora un ragazzino, e finita la scuola si è iscritto all’università di Belgrado, dove ha studiato lingua e letteratura inglese.

Il suo primo singolo risale al 2014, e si intitolava Nebula Lullaby, mentre la sua prima performance è stata organizzata al Belgrade Youth Center. Al singolo con cui ha lanciato il suo nuovo primo Ep, D-Generation, è seguito anche Holding On To Love. Il suo singolo Demons era stato candidato per rappresentare la Serbia all’Eurovision Song Contest 2016, nell’edizione di Stoccolma di quell’anno, ma al suo posto è stata selezionata la canzone Goodbye (Shelter) di Sanja Vučić. Per la sua partecipazione all’edizione di quest’anno della competizione europea, è stato scelto tra i partecipante di Pesma za Evroviziju 2023. In questa prima serata del contest la sua performance è la terza della scaletta.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Shogun, la vera storia e l'immagine di un Giappone lontano e isolato

Shōgun, alla lettera “generale”. Con questa parola in Giappone per secoli ci si è riferiti alla più alta carica...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img