lunedì, Giugno 17, 2024

In Kung Fu Panda 4 Po vuole andare in pensione

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Kung Fu Panda sta per tornare, con un quarto, inaspettato capitolo. L’ultimo film animato dedicato al panda Po e al suo gruppo di animali guerrieri era uscito nel 2016 e il mondo è completamente cambiato da allora. Anche l’universo di Po sembra decisamente diverso: per il Guerriero dragone, infatti, è venuto il tempo di lasciare il titolo e diventare il Leader spirituale della Valle della pace. Ma questo significa imbarcarsi in un ulteriore viaggio alla ricerca della sua pace interiore ma soprattutto anche un erede. Questo, almeno, è quello che s’intravede nel primo trailer ufficiale diffuso in queste ore:

Tra le novità di questa nuova pellicola ci sono le new entry nel cast: accanto al consolidato Jack Black, che nella versione originale doppia il paffuto e maldestro protagonista, arrivano in questo capitolo anche Awkwafina, nei panni di una corsac (un tipo di volpe asiatica) scaltra e astuta che diventa la più grande alleata di Po; ma anche Viola Davis, che aggiunge al suo repertorio un altro ruolo da cattivissima, ovvero quello della strega Camaleonte, che sembra avere il potere di riportare in vita altri cattivi (come il malvagio leopardo delle nevi Tai Lung, arcinemesi del primissimo film) e assumerne le fattezze e i poteri. Nessuna traccia, per ora, degli alleati storici di Po, cioè Tigre, Scimmia, Gru, Mantide e Vipera, i cui doppiatori illustri (Angelina Jolie, Jackie Chan, David Cross, Seth Rogen e Lucy Liu) dovrebbero però essere coinvolti anche in questo progetto. Ci sarà anche Ke Huy Quan.

E per quanto riguarda la versione italiana? Confermato anche in questo Kung Fu Panda 4 il ruolo di doppiatore principale per Fabio Volo. Il film arriverà poi nelle sale italiane a partire dal 21 marzo prossimo.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Mappa, stiamo costruendo la più grande per prevedere e prevenire tutti i disastri naturali in Italia

Fragile, dai piedi d’argilla, scossa da terremoti, ad alto rischio vulcanico e soggetta a frequenti colate di fango. Questa...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img