venerdì, Giugno 14, 2024

Un piedipiatti a Beverly Hills: Axel F, Eddie Murphy torna nel primo trailer

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Bastano solo poche note della mitica colonna sonora anni Ottanta, anche se attualizzata in chiave rap, per riportarci indietro alla saga di Un piedipiatti a Beverly Hills, nota anche col titolo originale di Beverly Hills Cop. Il primo film risale al 1984 quando uscì consacrando la carriera già formidabile di un attore istrionico come Eddie Murphy, che qui interpretava il poliziotto brillante ma combinaguai Axel Foley, spedito dalla natia Detroit a un’assolata e straniante Los Angeles. I guai sono poi continuati in due sequel, usciti nel 1987 e nel 1994. Ma non è finita qui: perché a 40 anni dal primo capitolo e a trenta dalla conclusione della trilogia originale, si aggiungerà ora un quarto film, intitolato Un piedipiatti a Beverly Hills: Axel F e destinato a sbarcare su Netflix nell’estate del 2024.

In queste ore è uscito infatti il primo teaser ufficiale che ci immerge nuovamente nelle atmosfere scanzonate di una delle commedie simbolo degli ultimi decenni. Ritroviamo ovviamente Murphy nei panni di Foley, il quale sembra aver continuato il suo curriculum di disastri e azioni indisciplinate. A distanza di parecchi anni, comunque, il detective torna a pattugliare le strade di Beverly Hills dopo che la vita di sua figlia Jane (Taylour Paige), ora procuratore distrettuale, è stata messa in pericolo. Ora al loro fianco c’è un nuovo partner (Joseph Gordon-Levitt), scettico sulle reali capacità del veterano, ma i fan della prima ora non devono temere: ad accompagnare Foley torneranno anche due vecchie conoscenze come Billy Rosewood (Judge Reinhold) e John Taggart (John Ashton).

Dai precedenti capitolo della serie filmica torneranno anche Paul Reiser (Alien, Stranger Things) nei panni del vecchio collega di Detroit del protagonista, e Bronson Pinchot in quelli di Serge, stravagante gallerista di Los Angeles. Ma nel cast di Un piedipiatti a Beverly Hills: Axel F, diretto da Mark Molloy (al suo debutto cinematografico dopo una carriera nella pubblicità), arriverà anche una new entry illustre come Kevin Bacon, nel ruolo del corrotto capitano Grant. Dopo una lunghissima gestazione, iniziata addirittura nella seconda metà degli anni Novanta, finalmente questo quarto film arriverà da noi alla metà del prossimo anno.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Biglietti low cost, quanto costa davvero un volo?

Altro che low cost: sommando al prezzo base quelli extra previsti per trolley, bagaglio in stiva e scelta del...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img