giovedì, Giugno 20, 2024

Il monitor oled LG che dimezza la risoluzione per raddoppiare la frequenza di aggiornamento

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Il nuovo monitor oled LG UltraGear 32GS95UE è il primo al mondo a offrire una particolarità molto singolare perché basterà premere un pulsante per dimezzare la risoluzione da 4k a full hd e raddoppiare la frequenza di aggiornamento da 240 a ben 480 Hz, un valore per il momento inedito per questa tipologia di pannello. Questo schermo dedicato in modo trasversale alla creazione di contenuti ad alta qualità e al gioco sarà uno dei protagonisti al prossimo Ces 2024 di Las Vegas di inizio gennaio.

La frequenza di 480 Hz è perfetta per giochi dinamici e adrenalinici come per esempio multiplayer di tipo competitivo dove l’hardware può fare la differenza in modo netto assieme alle abilità del singolo gamer. Il monitor oled LG UltraGear di nuova generazione potrà saltare a questo valore con un clic sul joystick integrato oppure associando un tasto personalizzato: da quel momento la risoluzione del display scenderà al full hd (che è più che sufficiente per i giochi competitivi) e la frequenza di aggiornamento avrà il boost che consentirà di non farsi sfuggire alcun dettaglio, nemmeno nei momenti più concitati dove ogni frame può fare la differenza. Le altre caratteristiche prevedono un tempo di risposta ultrarapido di 0,03 ms, piena compatibilità con gli standard del segmento gaming G-Sync e FreeSync Premium Pro, uscita audio per cuffie in alta fedeltà e connettività hdmi 2,1 con doppia porta. Questo modello dovrebbe essere il primo ad ospitare un pannello 32 pollici e 4k prodotto interamente in casa dal brand coreano.

Oltre al monitor oled LG UltraGear 32GS95UE, sono stati ufficializzati anche i modelli UltraGear OLED 27GS95QE da 27 pollici e con risoluzione 2560 x 1440 pixel e le versioni con ratio panoramica 21:9 e superficie curva (800R) a risoluzione di 3440 x 1440 pixel nei tagli da 34”, 39” e 44.5” oltre che frequenza di 240 Hz.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Solstizio d'estate, le cose da sapere

Alle 22:51 del 20 giugno 2024 ufficialmente entriamo nell'estate, con l'arrivo del solstizio. Più propriamente, il solstizio d'estate arriva...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img