giovedì, Giugno 20, 2024

Natale, gli addobbi più belli in giro per il mondo

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Luci, riproduzioni di Babbo Natale, alberi e decorazioni: la tradizione degli addobbi ha origini antiche e risale al XVI secolo, quando in Germania si utilizzavano oggetti di ogni tipo per addobbare gli abeti, già considerati alberi sacri dai Celti, in quanto i Druidi, i sacerdoti pagani, poiché erano piante sempreverdi. Il primo albero di Natale è stato introdotto nei primi anni del Seicento dalla duchessa di Brieg, che aveva utilizzato un abete per addobbare una zona spoglia del suo palazzo. Nel XIX secolo, quando, sempre in Germania, Hans Greiner ha introdotto le sfere di vetro per addobbare l’albero di Natale.

Com‘è già risaputo, invece, la figura di Babbo Natale ha origini molto più recenti, anche se prende ispirazione da San Nicola, che secondo la tradizione europea portava doni ai bambini nella notte di Natale. Rudolph, la renna dal naso rosso che traina la slitta di Babbo Natale è stata invece introdotta da un negozio statunitense, il Montgomery Ward, che nel 1939 aveva creato una storia per bambini in cui appunto si parlava delle sue avventure. Nel tempo gli addobbi e le decorazioni, pur mantenendosi vicini alle tradizioni si sono evoluti e sono diventati sempre più fantasiosi. Ecco una selezione di quelli più originali e più spettacolari per questo Natale 2023.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Solstizio d'estate, le cose da sapere

Alle 22:51 del 20 giugno 2024 ufficialmente entriamo nell'estate, con l'arrivo del solstizio. Più propriamente, il solstizio d'estate arriva...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img