venerdì, Giugno 14, 2024

Geolier, perché è l'artista più atteso di Sanremo 2024

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Il primo singolo che pubblica all’età di 18 anni è P Secondigliano con il cantante Nicola Siciliano. E da lì qualcosa ha iniziato a cambiare, fino ad arrivare al primo album, Emanuele. A oggi dopo i grandi sold out al PalaPartenope nel 2023, per il 2024 ci sono fra le varie date, anche quelle – 2 di queste già sold out – allo stadio Maradona (21-22-23 giugno 2024). Sarà il primo in assoluto a esibirsi live con 3 date allo Stadio del Napoli. Tutto questo porta a un’estrema popolarità e di conseguenza per molti, a tante preoccupazioni in più che per Geolier però, per ora, non sembrano interessarlo e nemmeno preoccuparlo:

Quando ti chiedono le foto non è un problema, quello è bello ma pure quando faccio le interviste mi chiedono “Sei stanco?”. È stanco il muratore, è stanco chi si rompa la schiena non io che sono stato a rispondere alle domande. Io sto sempre in studio, alla fine me la vivo molto bene poi quando, specialmente a Napoli, le persone mi trattano come come una star, come una persona di famiglia.

Ovviamente si pone anche qualche domanda e immagina come può essere accolto a Sanremo:

Tanta gente non mi conosce, arrivo lì e… Io spero solo che la gente capisca. Spero solo che la gente si sieda e dica ‘voglio sentire un po’ questo che c’ha da dire’.

L’importanza di portare un brano in napoletano è una responsabilità molto grande:

Per me è già una vittoria, ora può succedere di tutto, ne parlavo prima con altri: dovessi perdere o dovessi vincere, io quello che volevo fare l’ho fatto, volevo andare sul palco e cantare in napoletano. Sicuramente ho una responsabilità, io voglio portare la storia di Napoli. In questo momento stare sul palco e cantare in napoletano è una cosa storica. E anche per il periodo storico che stiamo affrontando, Napoli è sempre stata piena, Napoli h sempre seminato: ora stiamo raccogliendo i frutti.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Biglietti low cost, quanto costa davvero un volo?

Altro che low cost: sommando al prezzo base quelli extra previsti per trolley, bagaglio in stiva e scelta del...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img