venerdì, Giugno 14, 2024

Attori diversi per personaggi memorabili del cinema: riuscite a immaginarli?

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

È inevitabile che, nella nostra testa, i personaggi del cinema più memorabili siano indissolubilmente legati agli attori che li interpretano. Una legge non scritta di Hollywood, tuttavia, vuole che sia molto raro che l’attore o l’attrice inizialmente pensati per un ruolo siano quelli che effettivamente finiscono sullo schermo a calarsi in quella parte. Casting che non vanno come immaginato, agende fitte di impegni precedenti, incidenti di percorso e altre milioni di possibili ragioni sono dietro alla decisione di cambiare scelta sui volti che interpretano dei ruoli ben precisi.

L’ultimo in ordine di tempo ad aver svelato una specie di multiverso dei casting memorabili è Robert Downey Jr. Il mitico Iron Man dei film Marvel avrebbe potuto in realtà entrare nel mondo dei cinecomics in maniera alternativa. L’ha rivelato in una recente intervista legata alla promozione del suo ultimo film, Oppenheimer di Christopher Nolan. Downey Jr. ha detto pubblicamente di essersi proposto con grande slancio allo stesso Oppenheimer per la parte dello Spaventapasseri in Batman Begins del 2005. La scelta è poi ricaduta su Cillian Murphy, ora peraltro premiatissimo protagonista di Oppenheimer: ma Murphy stesso aveva fatto inizialmente il provino per il ruolo di Batman, andato infine a Christian Bale. Insomma, è sempre una ruota che gira, e gli esempi sono potenzialmente infiniti. Eccone alcuni altri:

John Travolta in Forrest Gump

In questi giorni si fa molto parlare della star di Grease e Pulp Fiction John Travolta, per tutte le ragioni sbagliate (qua qua). Lo inseriamo in questa lista perché il suo volto potrebbe essere stato quello del mitico Forrest Gump nel film omonimo. Riusciamo immaginare scene mitiche come “Corri Forrest corri” senza Tom Hanks ma con Travolta? Forse no, ma d’altronde anche la cinematografica è come una scatola di cioccolatini: non sai mai cosa ti aspetta.

Anthony Hopkins (e Sean Connery) ne Il Signore degli anelli

Ian McKellen ha fatto forse la dichiarazione più lucida su questo tema: “Non penso che tu sia mai la prima scelta in un film”, ha detto a Variety riferendosi che anche lui non si è accaparrato immediatamente il mitico ruolo di Gandalf ne Il Signore degli anelli, che in sostanza ha fatto gran parte della sua fortuna recente. Per stessa ammissione di McKellen, prima di lui erano stati contattati nomi del calibro di Anthony Hopkins e Sean Connery, che però hanno declinato.

Nicole Kidman in Notting Hill

Ricorderemo per sempre Hugh Grant e Julia Roberts come una delle coppie simbolo delle rom-com più commoventi di tutti i tempi, Notting Hill. Lo stesso Grant, più di recente, ha fatto coppia con un’altra attrice di grande calibro, Nicole Kidman, nella serie Hbo The Undoing. Ma i loro destini si sarebbero potuti incrociare molto prima: Kidman, infatti, avrebbe voluto interpretare l’attrice Anna in Notting Hill, ma per sua stessa ammissione all’epoca (era il 1999) non era né famosa né talentuosa abbastanza.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Starship o la (volontà di) potenza di Elon Musk e SpaceX

Vero, quel volo non ha solo centrato tutti gli obbiettivi che Musk e SpaceX si erano prefissati – in...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img