venerdì, Giugno 21, 2024

Bafta 2024, come potrebbero influenzare gli Oscar: ecco tutti i vincitori

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Chi sottovaluta i Bafta 2024, i premi cinematografici assegnati dalla British Academy of Film and Television Arts, come un evento laterale e troppo lontano da Hollywood, fa un grande torto a questi riconoscimenti che, come ogni anno, potrebbero anche questa volta avere un’influenza non indifferente sull’andamento degli Oscar. Le votazioni degli Academy Awards, che andranno in onda il prossimo 10 marzo, saranno aperte infatti il prossimo 22 febbraio, per terminare poi cinque giorni dopo, il 27. Non sono pochi tra l’altro i membri che votano sia per la British Academy che per l’Academy americana, dunque le tendenze su chi vince possono essere facilmente trasportate oltreoceono.

In questa edizione dei Bafta 2024, la cui cerimonia si è svolta a Londra nella serata del 18 febbraio, a dominare è stato ovviamente Oppenheimer di Christopher Nolan, che si è portato a casa 7 statuette (tra cui quella di miglior attore non protagonista a Robert Downey Jr.), confermandosi l’asso acchiappatutto di questa awards season. Ma i premi inglesi hanno dato lustro anche a un titolo come Poor Things: Povere creature! (su 11 nomination 5 vittorie), che dunque potrebbe insidiare un po’ a sorpresa il dominio incontrastato del film di Nolan.

Tra le altre sorprese della serata, da tenere d’occhio per il toto-Oscar, ci sono la vittoria di Da’Vine Joy Randolph come miglior attrice non protagonista in The Holdovers, di Cord Jefferson per la miglior sceneggiatura non originale di American Fiction (in una categoria in cui ha battuto sia Oppenheimer sia il chiacchieratissimo La zona d’interesse) e anche Hayao Miyazaki col suo miglior film animato Il ragazzo e l’airone, prima vittoria di questo genere per il regista giapponese. Il già citato La zona d’interesse ha vinto poi tre Bafta, imponendosi come favorito per l’Oscar come miglior film internazionale.

Ma ecco tutti i vincitori dei Bafta 2024:

Miglior film

Anatomia di una caduta
The Holdovers
Killers of the Flower Moon
Oppenheimer
Povere creature!

Miglior regia

Andrew Haigh, Estranei
Justine Triet, Anatomia di una caduta
Alexander Payne, The Holdovers
Bradley Cooper, Maestro
Christopher Nolan, Oppenheimer
Jonathan Glazer, La zona d’interesse

Miglior film britannico

Estranei
How to Have Sex
Napoleon
The Old Oak
Povere creature!
Rye Lane
Saltburn
Scrapper
Wonka
La zona d’interesse

Miglior attrice

Fantasia Barrino, Il colore viola
Sandra Hüller, Anatomia di una caduta
Carey Mulligan, Maestro
Vivian Oparah, Rye Lane
Margot Robbie, Barbie
Emma Stone, Povere creature!

Miglior attore

Bradley Cooper, Maestro
Colman Domingo, Rustin
Paul Giamatti, The Holdovers
Barry Keoghan, Saltburn
Cillian Murphy, Oppenheimer
Teo Yoo, Past Lives

Miglior attrice non protagonista

Emily Blunt, Oppenheimer
Danielle Brooks, Il colore viola
Claire Foy, Estranei
Sandra Hüller, La zona d’interesse
Rosamund Pike, Saltburn
Da’Vine Joy Randolph, The Holdovers

Miglior attore non protagonista

Robert De Niro, Killers of the Flower Moon
Robert Downey Jr., Oppenheimer
Jacob Elordi, Saltburn
Ryan Gosling, Barbie
Paul Mescal, Estranei
Dominic Sessa, The Holdovers

Miglior film non in lingua inglese

20 Days in Mariupol
Anatomia di una caduta
Past Lives
La società della neve
La zona d’interesse

Miglior sceneggiatura originale

Anatomia di una caduta
Barbie
The Holdovers
Maestro
Past Lives

Miglior sceneggiatura non originale

Estranei
American Fiction
Oppenheimer
Povere creature!
La zona d’interesse

Miglior documentario

20 Days in Mariupol
American Symphony
Beyond Utopia
Still: A Michael J. Fox Movie
Wham!

Miglior film animato

The Boy and the Heron
Galline in fuga: l’alba dei nugget
Elemental
Spider-Man: Across the Spider-Verse

Miglior colonna sonora

Killers of the Flower Moon
Oppenheimer
Povere creature!
Saltburn
Spider-Man: Across the Spider-Verse

Miglior casting

Estranei
Anatomia di una caduta
The Holdovers
How to Have Sex
Killers of the Flower Moon

Miglior fotografia

Killers of the Flower Moon
Maestro
Oppenheimer
Povere creature!
La zona d’interesse

Migliori costumi

Barbie
Killers of the Flower Moon
Napoleon
Oppenheimer
Povere creature!

Miglior montaggio

Anatomia di una caduta
Killers of the Flower Moon
Oppenheimer
Povere creature!
La zona d’interesse

Miglior scenografia

Barbie
Killers of the Flower Moon
Oppenheimer
Povere creature!
La zona d’interesse

Miglior trucco e capelli

Killers of the Flower Moon
Maestro
Napoleon
Oppenheimer
Povere creature!

Miglior sonoro

Ferrari
Maestro
Mission: Impossible — Dead Reckoning Part One
Oppenheimer
La zona d’interesse

Migliori effetti speciali

The Creator
Guardians of the Galaxy Vol. 3
Mission: Impossible — Dead Reckoning Part One
Napoleon
Povere creature!

Bafta Rising Star Award

Phoebe Dynevor
Ayo Edebiri
Jacob Elordi
Mia McKenna-Bruce
Sophie Wilde

Miglior esordio britannico alla regia, sceneggiatura o produzione

Blue Bag Life
Bobi Wine: The People’s President
Earth Mama
How to Have Sex
Is There Anybody Out There?

Miglior corto britannico

Festival of Slaps
Gorka
Jellyfish and Lobster
Such a Lovely Day
Yellow

Miglior corto animato britannico

Crab Day
Visible Mending
Wild Summon

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Pnrr, che fine faranno i 5 centri di ricerca

“I target per i farmaci saranno sempre più piccoli, le criticità che oggi si incontrano nel curare le malattie...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img