giovedì, Giugno 20, 2024

Formattazione testo su WhatsApp: come usare le nuove opzioni

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

WhatsApp ha introdotto le nuove funzioni di formattazione del testo introducendo ancora più opzioni che possono tornare molto utili per chi sfrutta l’app di messaggistica istantanea per ogni tipo di comunicazione. Si potranno ora ottenere elenchi numerati o puntati, citazioni di testo oppure codici inline molto utili per programmatori, aggiungendosi alle opzioni già presenti da tempo per scrivere in corsivo, grassetto oppure sbarrato

Dopo essere apparse inizialmente solo nelle versioni beta, le nuove opzioni sono disponibili in tutto il mondo e su tutte le piattaforme da Android a iOS (iPhone), così come nelle app per desktop e da web. Per ottenerle basta seguire queste pratiche indicazioni:

  • Elenco puntato: basta inserire un “-” trattino prima della parola.
  • Elenco numerato: è necessario iniziare con l’uno e il puntino e poi la parola, quindi “1.”.
  • Citazione: in questo caso con il segno maggiore “>” si crea una selezione in evidenza di un testo più o meno lungo.
  • Codice inline: con l’apice (attenzione, non l’apostrofo) prima e dopo la parola o la frase, si crea un testo all’interno di un box di colore leggermente più chiaro dello sfondo, di solito viene utilizzato per condividere porzioni di codice tra programmatori.

Qui sotto, un po’ di esempi pratici con l’effetto prima e dopo l’uso delle nuove e vecchie opzioni di formattazione. Rimangono valide le opzioni già disponibili con il grassetto con gli asterischi, il corsivo con i trattini bassi, lo sbarrato con la tilde e il monospaziato con i tre apici prima e dopo la parola o la frase. Si può avere un’anteprima delle opzioni già prima di inviare il testo nella chat, visto che il sistema modificherà da subito la formattazione nel campo di digitazione testo.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Solstizio d'estate, le cose da sapere

Alle 22:51 del 20 giugno 2024 ufficialmente entriamo nell'estate, con l'arrivo del solstizio. Più propriamente, il solstizio d'estate arriva...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img