venerdì, Giugno 21, 2024

Akira Toriyama, leggendario creatore di Dragon Ball, è morto a 68 anni

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Nato a Nagoya, in Giappone, il 5 aprile 1955, Toriyama ha fatto il suo ingresso nel mondo dei fumetti all’inizio degli anni ’80 con Dr. Slump e Arale, incentrato sulla vita quotidiana di uno scienziato svitato e di una buffa bimba robot. Dragon Ball ha debuttato nel 1984, partendo dalle avventure di un forzuto bimbo e diventando una saga familiare infinita zeppe di personaggi iconici, da Vegeta a Piccolo. La trasposizione animata è se possibile, ancora più popolare. Il lavoro di Toriyama ha spaziato tra manga, anime e videogiochi e il suo stile è diventato immediatamente riconoscibile nel corso degli anni. Se Dragon Ball e i suoi vari sequel, spin-off e videogiochi sono probabilmente le sue opere più iconiche, i suoi disegni dei personaggi hanno anche definito il look della serie Dragon Quest e dei giochi Chrono Trigger e Blue Dragon.

Alcuni dei suoi lavori postumi includono il prossimo Rpg Sand Land, basato sull’omonimo manga del 2000, e il prossimo anime di Dragon Ball, intitolato Dragon Ball Daima, che presenta un tenero stile artistico chibi e vede il ritorno di personaggi importanti come Goku e Vegeta. In un’intervista rilasciata nel 2013 al quotidiano giapponese Asahi, Toriyama aveva dichiarato di non avere idea di come Dragon Ball sia diventato così popolare nel mondo. Aveva descritto l’opera come un miracolo, “visto che ha aiutato una persona come me, con una personalità contorta e difficile, a fare un lavoro decente e a farsi accettare dalla società”. “Quando disegnavo la serie, l’unica cosa che volevo fare era piacere ai ragazzi in Giappone”, ha detto. La famiglia di Toriyama non ha ancora deciso se organizzare un incontro commemorativo in futuro.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Pnrr, che fine faranno i 5 centri di ricerca

“I target per i farmaci saranno sempre più piccoli, le criticità che oggi si incontrano nel curare le malattie...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img