giovedì, Giugno 20, 2024

Tim Cook , che cosa ci faceva alla presentazione della nuova Porsche da oltre 1000 cavalli?

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Le alte prestazioni sono facilitate anche da una riduzione del peso di oltre 70 kg grazie all’uso massiccio della fibra di carbonio, per esempio in varie finiture, gusci e inserti e da un alleggerimento anche dell’impianto frenante di tipo carboceramico. La batteria garantisce 555 km di autonomia secondo il ciclo WLTP e regge la ricarica in corrente continua fino a 320 kW. La configurazione più spinta è quella chiamata Weissach, che da 4 passa a 2 posti, con un peso ulteriormente ridotto eliminando alcuni dettagli e componenti (incluso l’orologio analogico del quadro strumenti), alcune modifiche all’aerodinamica come un ala fissa a trama di carbonio e deflettori dell’aria nel sottoscocca. Il risultato è uno 0-100 km/h in 2,2 secondi, fino a 200 km/h in 6,4 secondi e una velocità massima di 305 km/h. I prezzi per il mercato italiano partono da esattamente 249.188 euro.

Tim Cook mostra l’abitacolo virtuale indossando Vision Pro

Come detto, durante l’evento di presentazione è apparso il numero uno di Apple, Tim Cook, indossando il visore Vision Pro per mostrare un’app custom che propone feed video dai sensori montati sulla vettura e un modello 3D dettagliato della nuova supercar. Non è stato l’unico prodotto Apple apparso durante l’evento, perché si sono notati anche diversi iPhone utilizzati per le riprese e Apple Watch Ultra ai polsi. Che sia l’inizio di una nuova collaborazione?

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Platone con Minosse o della legge è protagonista della seconda prova della maturità 2024

Nella seconda prova della maturità 2024 protagonista della versione dal greco è Platone, con un brano tratto da uno...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img