venerdì, Giugno 14, 2024

Aaron Taylor-Johnson sarà davvero il prossimo James Bond?

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

I rumor si fanno sempre più insistenti: Aaron Taylor-Johnson sarebbe il nuovo James Bond. L’attore inglese, classe 1990, raccoglierebbe dunque l’eredità di Daniel Craig (e prima ancora di Sean Connery, Roger Moore e Pierce Brosnan tra gli altri) nell’interpretare 007, la spia più famosa prima della letteratura e poi del cinema. Craig ha lasciato definitivamente il personaggio nel 2021 con il 25esimo film della saga, No Time to Die, che anche a livello di trama ha portato alla necessità di un reboot dell’intero franchise. A quanto pare la casa di produzione Eon Productions avrebbe “formalmente offerto il ruolo” a Taylor-Johnson, dopo mesi e mesi di ipotesi e speculazioni, che hanno fatto circolare i nomi di parecchi attori, ma da un po’ di tempo sul suo c’era stata una certa convergenza. Lui stesso, in un’intervista al magazine Numéro, aveva detto: “È affascinante e meraviglioso che le persone mi vadano in quel ruolo. Lo prendo come un grande complimento”.

La carriera di Aaron Taylor-Johnson

Nonostante abbia appena 33 anni, Aaron Taylor-Johnson, nato a High Wycombe, nella regione inglese del Buckinghamshire, ha già una carriera molto solida alle spalle. Dopo prime esperienza a teatro e in tv, si è fatto notare nel 2009 interpretando John Lennon nel biopic Nowhere Boy (diretto dalla moglie Sam Taylor-Johnson) e poi nella black comedy supereroistica Kick-Ass. Nel 2014 ha interpretato Pietro Maximoff (Quicksilver) in Capitan America: The Winter Soldier, ruolo ripreso poi anche nel 2015 in Avengers: Age of Ultron, ed è stato poi tra i protagonisti di Animali Notturni di Tom Ford, per il quale ha vinto un Golden Globe come miglior attore non protagonista. Sono seguiti poi Outlaw King, A Million Little Pieces, Tenet di Christopher Nolan, The King’s Man, Bullet Train con Brad Pitt. Il 2024 sarà un grande anno per lui, con l’uscita di ben tre film: l’action comedy The Fall Guy, il cinecomics Sony-Marvel Kraven il Cacciatore e l’horror Nosferatu.

L’ingaggio di Taylor-Johnson nei panni di James Bond sarebbe una svolta eclatante nella sua carriera e confermerebbe anche la volontà dei produttori della saga di far ripartire le vicende dell’agente segreto britannico dalla sua età più giovane. Non ci sono però conferme ufficiali su questa assegnazione, tuttavia, e Bbc News riporta anche l’opinione di una fonte nella produzione che sostiene che la notizia è priva di fondamento. In lizza per il ruolo, negli scorsi tempi, ci sono stati anche diversi nomi, tra cui Henry Cavill, Tom Hardy, James Norton, Idris Elba e molti altri. Non c’è ancora una soluzione sicura, dunque, ma di certo qualcosa si sta smuovendo in vista del 26esimo film di questo franchise.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Taxi, in Italia sono 28.604. Ma gli Ncc sono il quadruplo

Si chiama registro informatico pubblico nazionale delle imprese titolari di licenza per il servizio taxi e noleggio con conducente...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img