venerdì, Giugno 21, 2024

Bad Boys 4, Will Smith torna nel primo trailer del nuovo film

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Che fine ha fatto Will Smith? L’attore, un po’ scomparso dai radar dopo lo scandalo dello schiaffo agli Oscar, tornerà preso in Bad Boys 4. Il titolo ufficiale del quarto capitolo della saga è Bad Boys: Ride or Die e come sempre Smith ritroverà il suo collega di sempre Martin Lawrence. La serie filmica a metà strada tra azione e commedia aveva debuttato nel 1995, incentrando le sue storie su due detective della polizia di Miami, Mike Lowrey e Marcus Burnett, che indagano sui cartelli della droga locali. Dopo i primi due film diretti da Michael Bay, tornano alla regia dopo la terza pellicola Adil El Arbi e Bilall Fallah.

Nella nuova avventura, come si vede nel primo trailer diffuso in queste ore, Lowrey e Burnett, un po’ appesantiti dall’età (e dalle troppe Skittles), si troveranno accusati di aver aiutato il loro vecchio capitano, ormai defunto ma incastrato per collusione con alcune organizzazioni criminali. Nel precedente Bad Boys for Life Mike Lowrey aveva dovuto difendersi dopo essere finito nel mirino di un giovane assassino, Armando (Jacob Scipio), per poi scoprire in realtà che si trattava di suo figlio. Probabile che nel nuovo film i due finiscano per lavorare insieme.

Accanto a Smith e Lawrence, nel cast del film troveremo anche Eric Dane, Alexander Ludwig, Vanessa Hudgens, Paola Núñez, Rhea Seehorn, Tasha Smith e Ioan Gruffudd. Bad Boys 4 debutterà al cinema il prossimo luglio, a quattro anni dal capitolo precedente, uscito nel 2020 appena prima della chiusura delle sale per la pandemia, e a sua volta a 17 anni dal precedente Bad Boys II (2003). Da vedere se questo Ride or Die riuscirà a risollevare la carriera di Will Smith, il quale dopo l’affaire degli Oscar 2021 è comparso solo nel film Apple Emancipation, decisamente passato sottotraccia.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Pnrr, che fine faranno i 5 centri di ricerca

“I target per i farmaci saranno sempre più piccoli, le criticità che oggi si incontrano nel curare le malattie...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img