venerdì, Giugno 14, 2024

Dungeons & Dragons: i migliori videogiochi per chi ama il gioco di ruolo

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Il genere fantasy come lo conosciamo oggi non sarebbe lo stesso senza l’influenza di Dungeons & Dragons. Questo marzo, il leggendario gioco di ruolo compie ben 50 anni e i festeggiamenti dureranno per un anno intero, con tante iniziative legate al gioco di Wizard of the Coast. L’avventura iniziava nel 1974, con la prima artigianale versione del manuale di gioco pubblicata da Gary Gygax e Dave Arneson. Oggi Dungeons & Dragons è all’apice della sua popolarità, grazie alla riscoperta del gioco di ruolo da parte di tanti in epoca di pandemia, circostanza che ha spinto molti a organizzare campagne anche online. Non va poi dimenticato il contributo dato da famose serie tv come Stranger Things e da show in streaming come l’acclamato Critical Role, divenuto uno dei canali di Twitch più seguiti in assoluto; non mancano poi i videogiochi.

Il successo di Baldur’s Gate 3, vincitore anche del premio di Gioco dell’Anno ai The Game Awards parla chiaro. Nell’anno di Zelda questo titolo, che ripropone nella maniera più fedele possibile le meccaniche di Dungeons & Dragons, ha saputo conquistare non solo il pubblico di appassionati di rpg, ma anche molti giocatori più casual. Lo dimostra il fatto che a molti mesi dalla sua uscita è ancora uno dei titoli più giocati in assoluto su varie piattaforme.

Dungeons & Dragons è stato di grandissima ispirazione per i videogiochi, non soltanto contribuendo enormemente alla creazione del genere dei giochi di ruolo, ma ispirando anche molti altri titoli con le sue caratteristiche. Oltre a quelli costruiti direttamente sulle regole e sulle ambientazioni di D&D, sono stati moltissimi i videogiochi che hanno attinto a piene mani dalle atmosfere e dai sistemi del gioco di ruolo. La selezione di titoli qui presente farà sentire sicuramente a casa tutti gli appassionati di Dungeons & Dragons.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Taxi, in Italia sono 28.604. Ma gli Ncc sono il quadruplo

Si chiama registro informatico pubblico nazionale delle imprese titolari di licenza per il servizio taxi e noleggio con conducente...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img