venerdì, Giugno 21, 2024

Game of Thrones, ecco gli attori della nuova serie spin-off

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

L’universo di Game of Thrones continua a crescere. In attesa della seconda stagione di House of the Dragon, che arriverà dopo lunga attesa quest’estate, inizia a prendere forma anche il secondo spin-off ufficialmente messo in cantiere dalla rete americana Hbo. Si tratta di A Knight of the Seven Kingdoms: The Hedge Knight, una produzione inedita che fungerà da adattamento da altre storie scritte da George R.R. Martin, in particolari quelle raccolte ne Il cavaliere dei Sette Regni, incentrate sul giovane auto-proclamato cavaliere Dunk e il suo improbabile scudiero decenne Egg, tutto ambientato circa un secolo prima degli eventi visti nella saga del Trono di spade. Negli scorsi giorni sono stati annunciati i nomi degli attori che daranno il volto ai due protagonisti.

A dare volto e corpo a Ser Duncan l’Alto, anche detto Dunk, sarà Peter Claffey, ex giocatore di rugby che di recente ha inaugurato la sua carriera d’attore in serie come Bad Sisters di Apple Tv+ e Wrecked della Bbc. Accanto a lui il giovanissimo Dexter Sol Ansell, classe 2014, che sarà appunto il ragazzino di dieci anni Egg, figlio del principe Maekar Targaryen. Saranno loro ad animare questi episodi che, secondo la sinossi ufficiale, racconteranno “due improbabili eroi che vagano per Westeros… un giovane, ingenuo ma coraggioso cavaliere e il suo piccolissimo scudiero”. Le vicende saranno ambientate “in un’epoca in cui la dinastia Targaryen ancora reggeva il Trono di spade e la memoria dell’ultimo drago ancora popolava la memoria”, e “destini grandiosi, potenti nemici e pericolose gesta attendono questi insoliti e incomparabili amici”.

X content

This content can also be viewed on the site it originates from.

A fare da produttori esecutivi e a scrivere la sceneggiatura di A Knight of the Seven Kingdoms: The Hedge Knight saranno lo stesso George R.R. Martin assieme a Ira Parker (House of the Dragon, The Nevers), mentre a produrre tornerà anche Ryan Condal, già showrunner di House of the Dragon. Al momento non ci sono ulteriori informazioni né sulla trama né sugli altri ingressi nel cast, né tantomeno su quando vedremo effettivamente la serie. Ciò che è certo è che le riprese di questo nuovo spin-off dovrebbero iniziare proprio in questi mesi di primavera, dopo essere stati bloccati e rimandati per via degli scioperi che hanno paralizzato Hollywood lo scorso anno. Nel frattempo anche un’ulteriore serie tratta da Game of Thrones dovrebbe essere in fase di sviluppo, quella dedicata alla conquista di Westeros da parte del primo Aaegon Targaryen.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Dopo Inside Out 2, arriva anche la serie animata su Disney+

Inside Out 2 sta facendo emozionare milioni di spettatori in tutto il mondo: uscito anche nelle sale italiane il...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img