lunedì, Maggio 27, 2024

House of the Dragon, il nuovo trailer della seconda stagione

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

La guerra s’infiamma come il fiato dei draghi di Westeros nel nuovo trailer ufficiale della seconda stagione di House of the Dragon. La serie tratta dal libro Fuoco e Sangue di George R.R. Martin racconta com’è noto le vicende che hanno preceduto di secoli gli eventi di Game of Thrones, quando ancora sul Continente esistevano i draghi e soprattutto sul Trono di spade sedevano i Targaryen. Ma come abbiamo visto nella prima stagione, dopo la morte di re Viserys nella stessa dinastia dai lunghi capelli candidi si è aperta una spaccatura insanabile: da una parte la sua primogenita Rhaenyra Targaryen (Emma D’Arcy), affiancata dallo zio-marito Daemon (Matt Smith) e dall’altra Aegon II (Tom Glynn-Carney), figlio che il re ha avuto dalla seconda moglie Alicent Hightower (Olivia Cooke). Nel nuovo trailer ufficiale la rivalità tra i due non potrebbe che essere più aperta:

Come si vede nella clip di anticipazione la guerra civile nata all’interno di cas Targaryen riguarda molto più che una semplice successione al trono: chi siede su quello scranno, infatti, ha il compito di fungere da protettore dell’intero continente di Westeros. Infatti prevarrà chi riuscirà a portare unità tra le varie casate del regno, in un gioco a scacchiera in cui i vari dignitari, dai Velaryon agli Stark di Grande Inverno, si schiereranno portando con sé truppe e armamenti. Accanto ai cavalieri e ai soldati, però, un ruolo fondamentale lo giocheranno, come si vede in queste immagini, anche i draghi che i Targaryen tanto valorosamente cavalcano.

La seconda stagione di House of the Dragon debutterà negli Stati Uniti su Hbo il prossimo 16 giugno, questo vuol dire che come di consueto gli stessi episodi arriveranno il giorno dopo, il 17 giugno in esclusiva su Sky e in streaming su Now. Nel cast, oltre ai protagonisti già citati, anche Eve Best, Steve Toussaint, Fabien Frankel, Ewan Mitchell, Tom Glynn-Carney, Sonoya Mizuno and Rhys Ifans, mentre ci saranno anche le new entry Gwayne Hightower, Simon Russell Beale, Clinton Liberty, Jamie Kenna, Kieran Bew, Tom Bennett, Tom Taylor e Vincent Regan.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Super computer, le startup che fanno business

L’Europa è in lizza per capitanare il futuro dei super computer, un’occasione per dettarne i valori e assicurarsi un...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img