sabato, Giugno 22, 2024

Noleggio auto di lusso, ecco i costi e l'offerta

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

“E adesso che auto usiamo per viaggiare?”. Una domanda che vi sarà balzata alla mente dopo aver pensato che, sì certo, aver rinunciato ad avere un’auto di proprietà alla fine non è stato un grande sacrificio – specialmente per chi vive nelle grandi città che, tra car sharing, app di condivisione come Blablacar o il noleggio privato a lungo termine ha valide soluzioni alternative -. Infatti, senza grosse pretese ecosostenibili, ne potevate fare tranquillamente a meno. Ma, all’improvviso spunta sempre un’occasione imprevista, che pone di fronte alla necessità, per cui un certo tipo di auto vi avrebbe fatto comodo.

Un appuntamento da un cliente importante oppure un matrimonio fuori porta o ancora un viaggio più lungo da fare in totale sicurezza. A noi è capitato durante una gita di qualche giorno in Slovenia, dove, tra una sosta intermedia e l’altra, una volta arrivati a Jezersko ad accoglierci abbiamo trovato la splendida collezione Small Luxury Hotel of the World. Questa “scoperta”, ci ha spinti a domandarci se, oltre ai normali servizi di noleggio presenti sul mercato, non fosse possibile trovare una bella macchina che offrisse la possibilità di viaggiare in sicurezza. Spinti da questa curiosità, ci siamo messi a cercare in internet, per capire se la cosa fosse fattibile. Ed è effettivamente, con mio grande stupore, una soluzione c’è.

Prenota la tua auto in soli due click

Siamo entrati nel sito Stylishrent.com che, già dal nome ci sembrava in linea con le nostre esigenze, e subito ci siamo trovati a scorrere tra le tante auto in catalogo come se fossimo dal concessionario. Un’affidabile berlina Mercedes, un Suv Audi adatto per una vacanza familiare, un’estrosa Lamborghini, un Defender per zingarate fuoristrada o una cabrio Bmw per fare gli splendidi davanti agli ex compagni di scuola.

Nel nostro caso, essendo in sei, occorreva il giusto compromesso tra una certa sobria eleganza, l’affidabilità risparmiosa di un diesel visti gli oltre duemila chilometri in programma e un’auto che ci contenesse tutti. Inoltre, cercavamo qualcosa che rendesse semplice la guida, quindi con un cambio automatico che potesse aiutare.

Alla fine, la scelta è ricaduta su una Volvo XC90, che con sette posti, ci permetteva di accogliere a bordo anche le guide locali che ci avrebbero accompagnate durante il nostro viaggio. Prima le cantine di Valdobbiadene, facendo base all’Hotel Villa Soligo di Farra di Soligo, in provincia di Treviso, e poi oltre confine, una volta raggiunta la valle di Jezersko e il boutique hotel che era stato fissato per il nostro soggiorno sloveno, il Vila Planinka, a visitare anche la capitale Lubiana e le grotte di Postumia. Tra hotel a 5 stelle, ristoranti 3 chiavi e cantine 3 bicchieri, non potevamo che affidarci a un’auto che meritasse la nostra personale valutazione di 4 volanti.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Il caporalato in Italia sfrutta 230mila lavoratori

Il caso di Satnam Singh, 31enne bracciante di origini indiane della provincia di Latina morto dopo aver perso un...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img