mercoledì, Febbraio 8, 2023

Cinema: i 15 ritratti più famosi, dal noir all'horror

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Un espediente collaudato nel cinema per dare maggior credibilità al personaggio di un film, rafforzandone la personalità, è creargli un ritratto e poi proporlo in una o più sequenze, giocando anche sul concetto della sospensione dell’incredulità. Se il volto dell’attore è anche in un dipinto, è più facile lasciarsi coinvolgere dalla storia, entrare in sintonia con l’intreccio. A volte sono ritratti di antenati, curiosamente simili ai propri discendenti, a volte sono ritratti misteriosi che possono provocare strane alchimie, in altri casi ancora sono dipinti ingannevoli, nati da scherzi dell’immaginazione. Di questo tema si sono occupati molti maestri del noir, genere molto congeniale al ritratto inventato, ma in verità non ci sono confini e si spazia dagli originali televisivi, come Ritratto di donna velata, al fantasy e all’horror.

(le date nella gallery si riferiscono a quella -fittizia/presunta- del quadro e a quella -reale- del film)

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Bard è il ChatGPT di Google e Baidu segue a ruota

Google e il suo rivale cinese Baidu hanno presentato a poche ore di distanza e in modo ufficiale i...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img