giovedì, Giugno 20, 2024

Per la prima volta nella sua storia, Vanity Fair celebra tutti i cantanti in gara al Festival di Sanremo con una copertina tripla e 30 cover singole

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Il Festival non è mai stato così bello: aperto, contemporaneo, libero. È la fotografia dell’Italia: vecchie e nuove generazioni, progressisti e conservatori, cantanti lirici e trapper. Tutti insieme sul palco del Teatro Ariston, finalmente diventato lo spazio della diversità. L’appuntamento si ripeterà ogni anno con progetti artistici sempre nuovi e sorprendenti che intendono la musica come sogno di un mondo migliore.

Il nuovo numero di Vanity Fair, in edicola dal 7 febbraio, celebra il Festival di Sanremo con una copertina spettacolare a triplo battente e 30 cover digitali che ospitano l’intero cast dell’appuntamento canoro più amato dagli italiani. All’interno un portfolio curato dal direttore Simone Marchetti e fotografato da Joseph Cardo con i protagonisti visti attraverso la lente del glamour e della moda, patrimonio italiano che sottolinea la nostra capacità di costruire bellezza.

Come sottolinea Francesco Vezzoli, artista di fama internazionale che firma un racconto esclusivo sull’evoluzione del costume e del linguaggio del Festival, «Sanremo sono gli Oscar italiani. Ci tiene incollati e ci fa sognare, come la moda, ci trasporta in mondi-rifugio immaginari».

Vanity Fair seguirà il Festival con una copertura straordinaria sul sito e sui canali social con interviste, curiosità e approfondimenti delle giornate e delle serate sanremesi.

E sarà protagonista con appuntamenti live: Vanity Fair Club Costa – Loveboat Party, un evento con DJ-set a bordo della Costa Smeralda ancorata nel golfo di Sanremo, e con la seconda edizione del Vanity Fair Club in collaborazione con Sephora che andrà in scena la notte prima dell’inizio del Festival. Un grande progetto culturale e d’immagine che Vanity Fair vuole proporre ogni anno per celebrare il Festival di Sanremo, il suo valore e la sua evoluzione.

La cover story è disponibile sul numero di Vanity Fair in edicola dal 7 febbraio e sul sito vanityfair.it

Creative direction: Simone Marchetti e Teresa Marra

Fotografo: Joseph Cardo

Fashion Stylist: Aurora Sansone

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Solstizio d'estate, le cose da sapere

Alle 22:51 del 20 giugno 2024 ufficialmente entriamo nell'estate, con l'arrivo del solstizio. Più propriamente, il solstizio d'estate arriva...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img