venerdì, Giugno 14, 2024

Ps5 Pro arriva a Natale e sarà tre volte più veloce

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Quando esce Ps5 Pro? La telenovela sulla console di mezza generazione aggiunge nuovo doppio capitolo che sorride agli appassionati PlayStation. Sembra infatti che ci siano forti possibilità che l’uscita di Ps5 Pro avverrà già quest’anno, in tempo per il florido periodo delle feste natalizie, da sempre uno dei propulsori più potenti per i prodotti tech. Non solo, le migliorie a livello hardware accelereranno notevolmente le performance fino a tre volte l’attuale modello in commercio, per una resa superiore nei compiti più esigenti come il ray tracing, ovvero la rappresentazione realistica di luci e ombre.

È ormai da un anno e mezzo che si parla della Ps5 Pro, ovvero di una console che faccia da ponte tra l’attuale modello e quello di nuova generazione che – salvo sorprese – si chiamerà Ps6 e che uscirà nel 2028. Negli scorsi mesi non sono mancati colpi di scena, col progetto che sembrava addirittura destinato a essere accantonato proprio per concentrare tutti gli sforzi sulla next-gen, salvo poi ritornare in auge con l’ufficiosità della consegna dei kit di sviluppo agli sviluppatori così da accelerare i tempi. Le voci sull’uscita a Natale 2024 sono sopraggiunte nelle scorse ore e si basano su documenti che sono trapelati da un portale sullo sviluppo di giochi PlayStation, sono stati raccontati dallo youtuber Moore’s Law is Dead (vedi sotto). Il sito specializzato Insider Gaming ha confermato i rumors, affermando di aver visionato la medesima documentazione ipotizzando che, se dovessero esserci ritardi (dovuti a non troppi titoli first party a corredo) il debutto slitterà al massimo di pochi mesi, quindi la finestra temporale sembra ormai decisa e andrà in ogni caso ad anticipare l’uscita del gioco più importante tra quelli in programma ovvero Gta 6.

C’è spazio anche per qualche anticipazione a livello hardware e prestazioni. Ps5 Pro migliorerà la risoluzione e la resa a 4k e alta frequenza di aggiornamento e introdurrà una nuova modalità performance a 8k. Con un nuovo SoC custom fornito da Amd e memorie più rapide, la scheda grafica potrà spingersi fino a 33.5 teraflops di potenza contro i 10,28 teraflops dell’attuale, un incremento che si noterà nei compiti complessi come il ray tracing, per una maggiore immersività. Nei documenti si cita una tecnologia chiamata PlayStation Spectral Super Resolution (PSSR) che sfrutterà il machine learning per l’upscaling delle immagini a una qualità nettamente superiore.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Le strane sneakers Samsung per controllare lo smartphone con i piedi

Da oggi ci sono anche un paio di sneakers Samsung nel colossale catalogo del brand coreano. Si chiamano non...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img