domenica, Luglio 14, 2024

Samsung Galaxy, come trasformarlo in un pc

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Il vostro Samsung Galaxy non è solo uno smartphone. Grazie a una funzione chiamata Samsung DeX, disponibile dal 2017, è infatti possibile collegare il telefono a un monitor o a un computer per utilizzarlo in modo simile a un pc desktop.

Ci sono alcune condizioni per utilizzare DeX (che sta per “esperienza desktop”). Per prima cosa è necessario un telefono o un tablet Samsung abbastanza recente e di qualità. Qui trovate un elenco ufficiale ma non esaustivo, perché aggiornato a qualche anno fa: ai dispositivi nella lista vanno aggiunti anche i più recenti smartphone delle serie Galaxy S23 e Galaxy S24, nonché il tablet Samsung Galaxy Tab S9 in tutte le taglie. Nell’insieme rientrano inoltre i pieghevoli dell’intera serie Z Fold a partire dalla seconda generazione fino a Z Fold5 e i più datati ma ancora validi Galaxy Note da Note 8 in poi.

Vi servirà anche un cavo per collegare il telefono (o il tablet) a un monitor, oltre che di un mouse e una tastiera di riserva se cercate una vera esperienza desktop (potete anche utilizzare il display del telefono, che però non permette di sfruttare tutti i vantaggi della funzione).

Uno schermo in più garantisce uno spazio molto più ampio per navigare su internet o modifcare un foglio di calcolo, continuando a eseguire le applicazioni mobili presenti sul vostro telefono. DeX può rivelarsi particolarmente utile per lavorare in movimento, ma è anche perfetto per guardare film o scorrere i feed dei social media.

Connettere il vostro Galaxy

Ci sono diversi modi per usare Samsung DeX. I due metodi principali sono collegare il telefono a un monitor tramite hdmi oppure a un pc Windows attraverso l’usb (la funzione purtroppo non è più supportata su macOs). Anche se la configurazione hardware varia leggermente, l’esperienza software sul monitor è la stessa.

Se siete il tipo di persona che fa tutto sul telefono e non ha un pc, avrete bisogno di un cavo per convertire l’uscita usb-c del vostro smartphone Samsung all’ingresso hdmi del monitor. Qualsiasi cavo da usb-c hdmi dovrebbe indicare se è adatto o meno a questo scopo. Per un’esperienza completa, è necessario anche un monitor dotato di altre porte usb per connettere la tastiera e il mouse.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Trump, le immagini dell'attentato e cosa sappiamo finora

Il 13 luglio l'ex presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, è stato colpito di striscio a un orecchio da...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img