sabato, Dicembre 4, 2021

Ora puoi comprare un dominio fatto con le emoji

Must Read

Questo post è stato pubblicato da this site

(Foto: GoDaddy)(Foto: GoDaddy)

La corsa a un dominio adesso si farà a suon di emoji. Riempire la barra indirizzi con una sfilza di cuori, o una serie di faccette divertenti, ora è possibile.

Il servizio è già disponibile, per esempio, da GoDaddy, che ne spiega il funzionamento: “Dietro le quinte, anche se il nome di dominio viene mostrato come una serie di emoji, tutti i domini sono Acii“. L’American Standard Code for Information Interchange è un codice di codifica, ma i meccanismi, dice il sito, non devono interessare.

Ciò che conta è che il browser utilizza un sistema chiamato punycoding per tradurre i simboli in una serie di lettere. A prescindere dalla scelta del browser di riferimento, di rendere palese questa traduzione simultanea o meno, il dominio in emoji funzionerà. E tanto basta, dice GoDaddy. 

L’impresa richiede già una buona dose di impegno, perché indirizzi contenenti un’unica faccina con gli occhi a cuore, o il braccio muscoloso, ma anche molti altri, sono già presi.


GoDaddy ripercorre brevemente i passaggi della storia che si sono susseguiti fino a qui: già nel 2001, tale Gregg ha registrato un .com preceduto da un pupazzetto di neve, e ancora non ha ancora nessuna intenzione di metterlo in vendita. 
Nel 2011 invece, Panic Software registra Poop.la, dove “poop” sta per l’emoji, diciamo, marrone. Nel 2015 è stato il turno dell’emoji ridente della Coca-Cola e poi di Norvegian Airlines.

Quest’anno, GoDaddy ha sviluppato, nell’ambio di una hackaton interna all’azienda, il meccanismo capace di effettuare ricerche e registrazione di domini emoji.

Leggi anche

Spinti dalla crescita del traffico mobile, i consumatori stanno integrando le emoji nella loro comunicazione sui social, messaggistica, e oltre“, ha detto un portavoce di GoDaddy a Fortune. 

La strada era già tracciata: la ricerca per emoji è stata introdotta sia da Instagram, sia da iOs

Qui una lista di emoji che usiamo poco, nel caso le url con le emoji che preferite fossero già tutte prese:

Uhm, potrebbe servire per un elenco puntato?Sfoglia gallery50 immagini

Asterisco a 8 raggi Uhm, potrebbe servire per un elenco puntato?

Asterisco a 8 raggi
Asterisco a 8 raggi Uhm, potrebbe servire per un elenco puntato?Collisione
Collisione FumettosaSandali
Sandali IndifendibiliSconto
Sconto È giapponeseRabbia
Rabbia Nome sul badge
Nome sul badge Nessuno lo usa per un’unica ragione: non si capisce cos’èBarbiere
Barbiere Questa è abbastanza chiara. Perché non la usate?!Bento Box
Bento Box È la “schiscetta” giapponeseBiglietto
Biglietto Certo, a grandezza emoji è totalmente incomprensibilePesce palla
Pesce palla È molto brutto, non c’è altro da dire

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento?

Segui

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Toyota Corolla Cross arriva anche in Europa con il sistema ibrido di quinta generazione

Toyota Corolla Cross arriva anche in Europa. Per vederla su strada, però, bisognerà attendere ancora diverso tempo. Il costruttore...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img