martedì, Luglio 23, 2024

Torna il lungo raggio Valtur con l’Emerald Zanzibar Resort & Spa

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Apriranno lunedì 20 giugno le vendite del 5 stelle Valtur Emerald Zanzibar Resort & Spa, della linea Escape, che segna il ritorno del brand del gruppo Nicolaus sul lungo raggio. La struttura, di nuova costruzione, debutterò quindi il prossimo 1° di novembre, quando sono previste anche le prime partenze dell’operatore. L’ingresso di questo prodotto nella rosa Valtur va a potenziare l’offerta sulla stagione invernale del brand, già inaugurata con l’inserimento del Valtur Cervinia Cristallo Ski Resort nella proposta del marchio, e ulteriormente in crescita nelle prossime settimane con lo svelamento di nuove proposte sul long haul.

Con l’inserimento nella programmazione del Valtur Emerald Zanzibar Resort & Spa inauguriamo a tutti gli effetti il nuovo corso del lungo raggio di Valtur – sottolinea l’amministratore delegato Nicolaus, Giuseppe Pagliara -. Questa destinazione era già nella nostra rosa, ma il ritorno del 2022 avviene con un prodotto Escape che ha tutte le carte per diventare una delle nostre proposte di punta. La nuova partnership con il gruppo proprietario è particolarmente rilevante, poiché la Emerald Collection è una delle catene luxury più apprezzate al mondo, con riconoscimenti prestigiosi quale l’affiliazione ai Leading Hotels of the World. La nostra collaborazione prevede potenziali altre novità, rappresentando tra l’altro il nuovo corso del posizionamento del marchio su un segmento di clientela upscale, nonché un concreto riconoscimento internazionale del valore del brand Valtur”.

The Emerald Collection è un brand tutto italiano di luxury hôtellerie, parte del gruppo Scarapicchia: “Siamo molto orgogliosi di questa nuova partnership strategica fra il nostro 5 stelle di Zanzibar e il gruppo Nicolaus/Valtur, con cui lavoriamo già con i resort alle Maldive – spiega il presidente della stessa Emerald Collection, Ermenegildo Scarapicchia -. Per il nostro gruppo è un grande ritorno a Zanzibar con il primo di tre nuovi importanti progetti turistici che abbiamo sull’isola per i prossimi tre anni”.

Tra gli asset maggiormente in evidenza del resort figura sicuramente la posizione: il Valtur Emerald Zanzibar è infatti ubicato a Muyuni, nel Nord-Est dell’isola, a circa 45 minuti dall’aeroporto, in una delle aree più belle della destinazione, grazie alle sue spiagge di candida sabbia e all’assenza di bassa marea. La struttura includerà 250 suite, parte di un complesso architettonico caratterizzato da una cifra stilistica che combina un design raffinatamente lineare con qualche elemento esotico. La proposta godrà inoltre della formula Deluxe all inclusive con bevande ai pasti e minibar rifornito in camera, drink di benvenuto all’arrivo e la possibilità di consumare pasti, snack e drink come bibite analcoliche, vino, cocktail, birra, succhi di frutta, acqua, tè, caffè dal mattino fino a mezzanotte nei due ristoranti principali della struttura, e presso il Sunset Bar. L’offerta f&b si declinarà quindi in quattro ristoranti totali e altrettanti i bar (tra cui una gelateria). A ciò si aggiungeranno quattro piscine (una per i bambini e una solo adulti), nonché area giochi per bambini, anfiteatro, palestra, bancomat, campi da tennis, padel, calcetto, pallavolo e beach volley, servizio facchinaggio e deposito bagagli. Immancabile il centro diving Padi. Di ultima generazione anche il convention centre, ideale per svariate attività business oriented o legate, per esempio, ai retreats tematici. Da segnalare infine anche la Emerald Spa, con trattamenti che si rifanno alla cultura balinese e thai.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Aerei, la Commissione europea fa chiarezza sui diritti dei passeggeri

Il 22 luglio la Commissione europea ha pubblicato i nuovi orientamenti interpretativi dei diritti dei passeggeri del trasporto aereo,...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img