giovedì, Luglio 25, 2024

Il mercato smartphone continua a calare, ma quelli di fascia alta si vendono di più

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Mentre le vendite globali degli smartphone hanno registrato un calo del 2% nel 2023, il segmento di mercato dei cellulari di fascia alta (con un prezzo di vendita al dettaglio di almeno 600 dollari), invece, ha registrato una crescita del 6%, raggiungendo un valore di 115 miliardi di dollari. Secondo i dati di Counterpoint research, la quota di mercato degli smartphone “premium” è più che triplicata dal 2016, passando dal 6% al 24%. All’interno del mercato premium, continua Counterpoint è il segmento ultra-premium a guidare la crescita. I dispositivi con prezzo pari o superiore a mille dollari ha catturato oltre un terzo delle vendite totali del mercato premium nel 2023.

In questo settore sono due i colossi che continuano a detenere il controllo del mercato globale. Apple è in prima posizione con una quota di mercato del 48%, grazie anche al successo dei nuovi modelli di iPhone.. E Samsung, che si posiziona al secondo posto, conquistando il 29% della quota di mercato, grazie alla sua ampia gamma di dispositivi premium, inclusi i dispositivi della serie Galaxy S, Galaxy Z. Bisogna però notare che l’azienda di Cupertino, considerata leader indiscussa nel segmento di mercato premium, nel 2023 ha diminuito la sua quota di mercato rispetto al 2022. Ciò è dovuto principalmente alla ripresa di Huawei in Cina, guidata dalla serie Mate 60 e alla risalita di Samsung che ha anche guadagnato quote di mercato grazie alle alle serie S23 e ai vari foldable.

Nell’anno appena trascorso, diversi altri produttori hanno registrato una crescita in questo settore: più di tutte le cinesi Oppo, Vivo e Honor. Oppo ha segnato una crescita del 35%, trainata dal successo della serie Find X5; Vivo ha registrato un aumento del 30%, grazie alla popolarità della serie X80 e Honor ha registrato una crescita del 100%, guidata dalla serie Magic4.

La crescente richiesta di smartphone dotati di funzionalità avanzate è uno dei principali motori di questa crescita. Secondo la ricerca di Counterpoint, i consumatori mostrano un interesse sempre crescente per dispositivi con display ad alta risoluzione, fotocamere di qualità superiore e tecnologia 5G oltre che dispositivi pieghevoli. Questa tendenza riflette un cambiamento nei modelli di acquisto dei consumatori nel mercato degli smartphone. Commentando la crescita del mercato premium, l’analista senior di Counterpoint research, Varun Mishra, ha affermato che: “Considerando l’importanza che ha assunto oggi lo smartphone, i consumatori sono disposti a spendere di più per ottenere un dispositivo di alta qualità da poter utilizzare per un periodo più lungo. Possedere gli ultimi e più grandi modelli è diventato anche uno status symbol per molti consumatori, soprattutto nei mercati emergenti dove stanno passando a produrre, sempre di più, dalla fascia di prezzo media a quella premium. Inoltre, questi dispositivi stanno diventando sempre più convenienti grazie alle stagioni promozionali e alle opzioni di finanziamento”.

Nei mercati emergenti, infatti, la crescita del reddito disponibile ha alimentato la domanda di smartphone premium, conclude lo studio, ampliando così il bacino di utenti interessati a prodotti di fascia alta. Inoltre la maggiore competizione tra i principali produttori di smartphone è un altro catalizzatore chiave di questa crescita. Le aziende stanno investendo massicciamente in nuovi prodotti e tecnologie, spingendo i confini dell’innovazione per attirare i consumatori.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Medusa uovo fritto, come riconoscerla e perché non dobbiamo temerla

È nota come medusa “uovo fritto” o anche come medusa Cassiopea, mentre il suo nome scientifico è Cotylorhiza tuberculata....
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img