venerdì, Giugno 14, 2024

Liberato, il suo segreto sarà rivelato al cinema il prossimo 9 maggio?

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Il 9 maggio è ormai da anni il giorno di Liberato. Ogni anno, proprio in questa data, il misterioso cantante napoletano presenta una nuova canzone o un nuovo video. Questa volta, invece, farà le cose in grande: Il segreto di Liberato arriverà infatti al cinema. Si tratta di un progetto a metà strada tra l’animazione e il live action, affidato alla regia di Francesco Lettieri, suo collaboratore fisso soprattutto per quanto riguarda i suoi videoclip, assieme a Giorgio Testi. Non sono molti i dettagli che sono stati divulgati al momento, al di là di una locandina con una figura femminile in primissimo piano che spande lacrime con un paesaggio costiera sullo sfondo, con un viso decorato da fiori candidi.

A disegnare le figure animate è l’illustratore e animatore romano Lorenzo Ceccotti, noto anche con lo pseudonimo di LRNZ. Sappiamo poi che a prestare le voci ai personaggi saranno lo stesso Liberato e anche gli attori Simona Tabasco e Nando Paone. Il sinossi, ovviamente, è in puro stilo partenopeo: “A Napule tutt’ quant’ tenimm’ ‘nu segret’. Ogni vico, ogni palazzo, ogni muro ten’ ‘e mister’ suoje. Ce sta ‘o segret’ ‘ro Munaciell’, ‘a bella ‘mbriana, ‘o sang’ ‘e San Gennaro, ‘e pret’ ‘da Pedamentina, ‘a sirena Partenope, ll’ov’ sott’ ‘o castiell’, ‘o segret’ ‘e Pulecenell’… e po’ ce sta ‘o segret’ mie” (A Napoli tutti abbiamo un segreto. Ogni vico, ogni palazzo, ogni muro tiene i suoi misteri. Ci sono il segreto del Munaciello, la bella ‘mbriana, il sangue di San Gennaro, la Pedamentina, la sirena Partenope, l’Ovo sotto il Castello, il segreto di Pulcinella… e poi c’è il segreto mio).

Instagram content

This content can also be viewed on the site it originates from.

Ovviamente il titolo Il segreto di Liberato fa pensare che una grande rivelazione, ossia quella della sua vera identità, sia dietro l’angolo. Ma con questo poliedrico e sfuggente artista tutto è possibile, e bisogna sempre aspettarsi l’inaspettato. D’altronde il 9 maggio è sempre stata la sua data feticcio: proprio in quella data il 2017 aveva pubblicato il primo singolo Tu t’è scurdat’ ‘e me, poi nel 2018 il primo concerto live, nel 2019 il primo album, nel 2020 il concerto fatto direttamente sulla sua pagina social per via delle restrizioni della pandemia. E ancora nel 2021 il singolo E te veng’ a piglià e nel 2022 il secondo disco LIBERATO II. Arriva ora forse la sua pagina più ambiziosa, e chissà: magari cadrà anche la maschera.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Biglietti low cost, quanto costa davvero un volo?

Altro che low cost: sommando al prezzo base quelli extra previsti per trolley, bagaglio in stiva e scelta del...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img