martedì, Dicembre 7, 2021

E-commerce e IT, le imprese italiane puntano sulla user experience

Must Read

Questo post è stato pubblicato da this site

Turismo-online_Header
Un giro d’affari che si aggira intorno a 20 miliardi di euro e una crescita annua di poco superiore al 17%. Sono i numeri dell’e-commerce in Italia, diffusi all’interno del Rapporto Assintel “La ricerca sul mercato IT in Italia”, condotta da Nextvalue tra giugno e luglio 2016 su un campione di oltre mille makers dell’information technology, responsabili IT di aziende end-user, e promossa dall’Associazione nazionale delle imprese ICT di Confcommercio.

Gli italiani, in oltre 7 casi su 10, preferiscono acquistare dai siti web dei loro connazionali, ma l’approccio sta progressivamente cambiando. Le transazioni con l’estero rappresentano oltre il 20% del mercato totale.

Gli acquisti online degli italiani

Cosa acquistano i cittadini del Belpaese? Ticket di volo, soggiorni fuori porta, magari una vacanza all-inclusive scovata per pochi spiccioli su Groupon. È il turismo il principale segmento del commercio online, rappresenta oltre il 40% degli acquisti e cresce a vista d’occhio: +7% all’anno.

A ruota seguono moda, abbigliamento ed elettronica, altro zoccolo duro delle compre a mezzo click.

Information technology, dove investono le imprese

Non è solo l’e-commerce a volare a vele spiegate: è l’intero mercato IT ad essersi lasciato alle spalle le secche della crisi. Nel 2016, grazie agli investimenti connessi alla trasformazione digitale delle imprese, il settore è cresciuto del 3,1%.

Il rapporto Assintel permette di comprendere dove stanno indirizzando gli investimenti gli stakeholder con potere decisionale nelle linee di business legate alla digitalizzazione.

Leggi anche

Pokémon go e i suoi “figli”

ingress-01-100067274-large

In base alle interviste di Nextvalue, basate sulle intenzioni di spesa nei prossimi 12 mesi, sta aumentando l’interesse verso le tecnologie digitali come la realtà aumentata. I mostriciattoli di Nintendo, tornati in auge con la pluriscaricata app Pokémon go, non sono di certo passati inosservati. Le opportunità sono praticamente infinite. Si pensi ad esempio all’App “Youcam Makeup”, che permette a donne indecise di provare il rossetto adatto per la serata, oppure ad Inkunter, con cui si può “proiettare” un tatuaggio sulla pelle, prima che sia troppo tardi. Risulta basso, invece, l’interesse delle aziende italiane intervistate per la robotica e il 3D printings.

Fiducia, fiducia, fiducia

Quello a cui si guarda con sempre maggiore interesse sono le relazioni con il cliente e la “User experience”.

Un cliente soddisfatto della sua esperienza è anche una garanzia del mantenimento di un determinato flusso di ricavi.

La parola chiave è, dunque, la fiducia: un valore diventato centrale anche nelle imprese italiane. Prova ne è la crescita del ricorso strutturale e organizzato alle newsletter (l’intero settore del digital marketing ha fatto segnare un +31,2% nell’ultimo anno). Come spiega bene questo articolo, “la maggior parte dei visitatori (fino al 95%) non sono pronti ad acquistare il prodotto / servizio la prima volta” che ne vengono a conoscenza. “La gente – spiega il sito Hostingfacts – compra dopo aver ricevuto una serie di mail: il 44% dei destinatari di posta elettronica ha fatto almeno un acquisto lo scorso anno sulla base di e-mail promozionali”.

La cura del cliente, dunque, diventa essenziale. Ai responsabili dei Dipartimenti IT, Nextavalue ha chiesto:

Quali tra i seguenti progetti IT vengono considerati d’innovazione dalla sua azienda?

Oltre un terzo degli intervistati ha messo al primo posto le tecnologie di Crm (Customer relationship management, nda) e per la creazione di customer e user experience.

Migliorare la customer experience permette al cliente finale di godere
 di migliori esperienze di acquisto, fruizione e navigazione.

Sul sito Assintel Report+ è possibile restare aggiornati nel corso dell’anno sui trend della domanda e sulle novità del mercato.

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento?

Segui

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Mazda2 Hybrid, debutta la prima Full Hybrid con le forme della Toyota Yaris

Mazda ha lanciato ufficialmente il suo primo modello dotato di un powertrain Full Hybrid. Si tratta della Mazda2 Hybrid...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img