lunedì, Novembre 29, 2021

Dal treno alle piste da sci, vacanze senz’auto a Limone Piemonte

Must Read

Questo post è stato pubblicato da this site

Limone PiemonteLimone Piemonte è la località più meridionale del consorzio Alpine Pearls, che raduna una collana di incantevoli località turistiche disseminate lungo l’arco alpino, dalla Francia alla Slovenia. In bilico tra la montagna e il mare, Limone Piemonte è anche una delle pochissime stazioni sciistiche in Europa raggiungibile direttamente in treno. Questa particolarità, insieme con l’efficace servizio skibus e un centro storico riservato esclusivamente ai pedoni, la rende una destinazione particolarmente adatta a chi desidera trascorrere un settimana bianca a contatto con la natura senza prendere l’automobile. La centralissima stazione di Limone Piemonte è raggiungibile in treno grazie alla linea ferroviaria Cuneo-Limone-Ventimiglia e alle sue intersezioni con le altre linee nazionali e internazionali. Inoltre, esibendo il biglietto convalidato, si otterrà un sconto sullo skipass. L’iniziativa, frutto di un accordo tra il Comune, le regioni Liguria e Piemonte, Trenitalia e Sfr, consente di accedere a sconti del 25% nel weekend (25 euro invece di 34) e di oltre il 50% nei giorni feriali (15 euro). Dalla stazione, un servizio gratuito di bus navette consente di raggiungere direttamente gli impianti di risalita. Per incentivare il turismo sciistico anche in bassa stagione il consorzio di albergatori Conitours promuove da diversi anni l’iniziativa “Hotel+Skipass”, con numerosi pacchetti all inclusive per un weekend (a partire da 109 euro in b&b) o una settimana bianca (a partire da 220 euro in b&b) sui campi da sci di Limone Piemonte. Le offerte coinvolgono diverse strutture ricettive con trattamento di prima colazione o mezza pensione. Il comprensorio sciistico di Limone Piemonte offre 80 km di piste perfettamente innevate, 13 impianti di risalita (1 cabinovia, 11 seggiovie e 1 skilift) e una conca stupenda che raccorda tre valloni, con tracciati di ogni difficoltà. Il comprensorio sciistico della Riserva Bianca è accessibile anche agli atleti con disabilità, grazie all’impegno dell’associazione SportABILI Alba Onlus. L’associazione organizza attività di sci dedicate a persone diversamente abili e dispone di ogni attrezzatura necessaria: monosci, bisci, dualski, stabilizzatori per discesa. Gli sciatori con disabilità a partire dal 50% godono di uno sconto del 50% sullo skipass rispetto ai prezzi di listino. Per disabilità superiori al 71% lo skipass è gratuito e l’accompagnatore paga la metà.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Xiaomi: la fabbrica di auto elettriche di Pechino produrrà 300.000 unità all'anno

Come abbiamo scritto lo scorso ottobre, Xiaomi intende approdare nel mercato delle auto elettriche nella prima metà del 2024:...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img